MOTORI PORSCHE CARRERA CUP ITALIA Il pilota rodigino Alex Balzan, terzo in classifica, punta alla vetta nelle prossime gare

Il team sembra aver trovato il giusto passo

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

Riaperta la corsa la titolo nel Campionato Porsche Carrera Cup Italia 2010. Il pilota polesano Alex Balzan, dopo i due round del Mugello, è a solo 11 punti dal leader della classifica Postiglione


Rovigo – Tempo di meritate vacanze estive anche per il driver di Rovigo Alessandro Balzan, impegnato nel campionato Porsche Carrera Cup Italia 2010 con il team brianzolo Ebimotors Centro Porsche Varese. Alessandro Balzan ha ridotto sensibilmente il distacco che lo divide dalla vetta attualmente occupata dal pilota di Potenza Vito Postiglione.
Superata in modo altalenante buona parte della stagione in corso, in una fase crescente Balzan è riuscito nella risalita che lo ha portato dalla quinta posizione ad occupare attualmente il terzo posto in classifica con uno score di 85 punti. Leadership occupata da Postiglione con 96 punti seguito dal bolognese Christian Passuti a quota 91. Più staccati gli altri piloti in classifica a partire dalla quarta posizione attualmente occupata dal compagno di squadra di Balzan, Alex Frassineti con 66 punti.

Con due gare suddivisi in quattro round ancora da disputare si sono ulteriormente ridotte le distanze tra i piloti che compongono momentaneamente i tre gradini del podio del campionato Porsche Carrera Cup Italia 2010.
Anche in questa stagione capace di rimanere nei vertici del campionato, Alessandro Balzan insieme al suo team sembrano aver ritrovato finalmente il giusto passo che li hanno visti trionfatori nella passata stagione.
Tappe obbligatorie il prossimo 25-26 settembre sull’autodromo romano di Vallelunga e gran finale il 23-24 ottobre nel tempio dell’automobilismo sull’autodromo Nazionale di Monza, Alessandro cercherà in tutti i modi di mantenere l’ambito trofeo tricolore in Polesine.

Top ten - classifica piloti: 1 V.Postiglione (Petricorse Motorsport) pt. 96, 2 C.Passuti (Antonelli Motorsport) 91, 3 A.Balzan (Ebimotors Centro Porsche Varese) 85, 4 A.Frassineti (Ebimotors Centro Porsche Varese) 66, 5 S.Comandini (AB Racing) 65, 6 M.Monti (Antonelli Motorsport) 58, 6 M.Fantini (Ebimotors Centro Porsche Milano) 58, 7 A.Sonvico (Bonaldi Motorsport) 49, 8 J.Sutton (Centro Porsche Padova) 36, 9 A.Bonacini (Ebimotors Centro Porsche Milano) 23, 10 E.Fulgenzi ( Petricorse Motorsport) 11.
Classifica  team: 1 Ebimotors pt. 128, 2 Antonelli MS 117, 3 Petricorse MS 109, 4 AB Racing 84, 5 Bonaldi MS 70, 6 Centro Porsche Padova 48, 7 De Lorenzi Racing 33, 8 Erre Esse –Antonelli MS 33, 9 GT Motorsport by Tadini 21.
17 agosto 2010
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

  • Coppa Paolino Teodori In arrivo 

    MOTORI ROVIGO l pilota di Rivà, Michele Mancin, in vista del quarto round del Campionato Italiano Velocità Montagna, confida nell'aiuto della dea bendata per ridurre il gap dalla vetta

  • Terzo posto con rimpianto 

    MOTORI ROVIGO Il pilota di Rivà, Michele Mancin, nel terzo atto del Civm, vive un weekend costellato da problemi tecnici,  riuscendo comunque a salire sul gradino più basso del podio

  • Ritorna il sorriso al pilota polesano 

    MOTORI ROVIGO Il pilota di Taglio di Po, Eros Finotti, nonostante problemi di recupero fisico e qualche noia meccanica, vede positivo al termine del secondo atto dell'International Rally Cup

  • Mancin approda in Puglia per la Selva di Fasano

    MOTORI ROVIGO Il pilota di Rivà, Michele Mancin, digerito il boccone amaro della Verzegnis, si rimette in caccia nel terzo round del campionato Italiano Velocità Montagna

  • Obiettivo traguardo 

    Dopo quattro settimane di riabilitazione alla spalla, in seguito all'uscita di strada del Lirenas, il pilota di Taglio di Po, Eros Finotti, si prepara al secondo atto dell'International Rally Cup

  • Secondo centro anche in Salento

    MOTORI ROVIGO Il giovane adriese, Michele Mondin, nel secondo atto del Campionato Italiano WRC, firma il bis e consolida ulteriormente la leadership nella serie tricolore

  • Il polesano punta a consolidare il primato

    MOTORI ADRIA (ROVIGO) Il giovane adriese Michele Mondin, archiviato il successo sulle rive del Lago di Garda, si prepara ad affrontare i famosi muretti a secco delle speciali pugliesi

Deltablues 2018