CAMPIONATO PORSCHE CARRERA CUP ITALIA 2010 Round 11 e 12 all'autodromo di Vallelunga, Balzan ottiene un argento e un bronzo

Alessandro promette la rivincita a Monza

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

Sul podio nelle due gare Alessandro Balzan non gode dell'aiuto del compagno di squadra, in ogni caso il week end a Vallelunga si chiude, per il driver di Rovigo, con un secondo e un terzo posto. Ormai Balzan è l'unico contendente di Passuti al titolo di campione italiano. La finale si terrà a Monza il 23-24 ottobre




Con un secondo e terzo posto Alessandro Balzan conclude il week end di Vallelunga, penultimo doppio appuntamento della Carrera Cup Italia. Il driver rodigino dovrebbe essere soddisfatto del bottino che porta a casa, anche perché è rimasto l'unico contendente al titolo tricolore che si deciderà a Monza il prossimo 23-24 ottobre.

Balzan, invece, al termine di Gara 2 della domenica mostra una certa insofferenza, e commenta: "Non mi devo aspettare l'aiuto di nessuno. Vorrà dire che mi imporrò sullo Stradale di Monza". Il tutto riguardano gli ultimi cinque minuti di gara in cui dal muretto della Ebimotors era stato esposto un cartello che invitava Alex Frassineti, compagno di squadra di Alessandro, a cedergli la piazza d'onore: "Non è successo e non ho nemmeno tentato un attacco duro perché so che non avrei finito la corsa. La partita è ancora aperta: vorrà dire che vincerò il titolo con le mie forze e senza aiuti!", conclude Balzan. Visibilmente deluso anche il titolare del team Ebimotors, Enrico Borghi: "Mi spiace molto dell'accaduto perchè abbiamo dato l'impressione di non essere una squadra.....". Considerazione amara, ma molto sincera nella sua oggettiva crudezza fatte dal patron del team lombardo.

Il week end romano iniziava il venerdì con le libere in cui Alessandro Balzan si distingueva tra tutti facendo segnare il miglior tempo, mentre nelle qualifiche doveva cedere la Pole position per soli 0"180 a Massimo Monti che fermava il crono 1'37.683. In Gara 1 Balzan secondo in prima fila con una buona partenza si lanciava all'inseguimento di Monti che a sua volta sudando le proverbiali sette camicie riusciva a respingere tutti gli attacchi apportati dal rodigino mantenendo le posizioni invariate fino sotto la bandiera a scacchi, constatando che oggi non c'era niente da fare contro l'avversario bolognese. Balzan, comunque, non dispiaceva del posto d'onore perchè gli permetteva di salire in seconda posizione nella classifica generale e guadagnare punti pesantissimi su rivale Postiglione che scivolando al nono posto finale di Gara 1 si ritrovava terzo in classifica. Il potentino andava in testacoda al sesto giro della prima gara nel tentativo di affondare un attacco al pilota polesano, perdendo cosi posizioni nel gruppo di vetture.

Gara 2 della domenica Balzan partito in settima posizione dalla griglia dello start, abilmente risaliva fino in terza posizione subito dietro al compagno di team Frassineti. Quando tutti si aspettavano il gioco di squadra comminato con il cartello di avviso dai box, il secondo pilota del Centro Porsche Varese proseguiva per la sua strada chiudendo gli spazi al compagno. Gara 2 vinta dal bolognese Passuti che consolida la sua posizione in vetta davanti a Balzan staccato di soli nove punti. Con il titolo 2010 ancora da assegnare, si infiamma ulteriormente la doppia gara dell'ultimo appuntamento targato Porsche Carrera sull'Autodromo Nazionale di Monza di fine ottobre, in cui Balzan promette che non ci saranno regali per nessuno.

Classifica Piloti: 1.C.Passuti (Antonelli Motorsport) pt.117, 2.A.Balzan (Ebimotors Centro Porsche Varese) 108, 3.V.Postiglione (Petricorse Motorsport) 102, 4.A.Frassinetti (Ebimotors centro Porsche Varese) 88, 5.M.Monti ((Antonelli Motorsport) 87, 6.S.Comandini (AB Racing) 69, 7.M.Fantini (Ebimotors Porsche Haus Milano) 66, 8.A.Sonvico (Bonaldi Motorsport) 55, 9.J.Sutton (Centro Porsche Padova) 36, 10.A.Bonacini (Ebimotors Porsche Haus Milano) 23. 

Classifica Team: 1.Ebimotors pt. 153, 2.Antonelli MS 152, 3.Petricorse 123, 4.AB Racing 98, 5.Bonaldi 85, 6.Centro Porsche adova 48, 7.Erre Esse Antonelli MS 47, 8. De Lorenzi Racing 39, 9.GT Autotecnica by Tadini 25.



27 settembre 2010
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe