CALCIO GUIDA AI CAMPIONATI Match clou al Bettinazzi di Adria dove gioca l’unica squadra a punteggio pieno in Italia: Delta Porto Tolle-U.Quinto

La gente vuole il gol!

Previsto il tutto esaurito al Bettinazzi di Adria per Delta Porto Tolle-Union Quinto
Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Delta Porto Tolle-Union Quinto è la sfida più importante dell’ottava giornata di Serie D, calcio d'inizio ore 15. Per il calcio in Polesine da segnalare l’incontro di Promozione fra Loreo e Calvi Noale. Poi ci sono anche Prima e Seconda Categoria…

Sfoglia il secondo numero di Calcio Polesine News


 

Il grande calcio è in Polesine, e più precisamente allo stadio Bettinazzi di Adria domenica alle 15 per l’incontro fra Delta Porto Tolle e Union Quinto. I bassopolesani sono gli unici in Italia a guidare la classifica di un campionato nazionale a punteggio pieno. C’è curiosità anche per vedere se Fabrizio Zuccarin inserirà dall’inizio o meno il neoarrivato, lo slovacco Milan Bortol, difensore centrale con esperienze alla Spal in Lega Pro Prima Divisione. Occhi puntati su Giacomo Marangon, dopo settimane travagliate, il fantasista e talento polesano dovrebbe esser finalmente tornato in condizione.

Se qualcuno optasse per un’altra partita nel territorio noi di RovigoOggi consiglieremmo l’incontro di Promozione fra Loreo e Calvi Noale. Certamente la sfida più affascinante della settima giornata del campionato veneto. Il Loreo è reduce dal buon pareggio preso sul campo dell’Adriese, mentre il Calvi Noale guida la classifica con 15 punti e ha vinto le ultime quattro partite.

Interessante derby in Prima Categoria con Conselve-Villanovese. I primi devono dimostrare di aver raggiunto quell’equilibrio tanto agognato e confermare gli ultimi risultati, gli ospiti devono invertire la rotta delle ultime domeniche. E’ un crocevia. Ed è un bivio anche per la Tagliolese che, sul proprio campo, deve assolutamente vincere con il Cavarzere per togliersi dai bassifondi della classifica.

In Seconda Categoria si segnala la sfida fra Bottrighe e Boara Polesine. I locali devono vincere per mantenere la vetta, mentre gli ospiti sono una formazione quadrata e insidiosa che difficilmente si arrende.

Simone Chiarion
 

Sfoglia il secondo numero di Calcio Polesine News

Leggi l'articolo sul campionato di serie D
Leggi l'articolo sul campionato di Eccellenza
Leggi l'articolo sul campionato di Promozione
Leggi l'articolo sul campionato di Prima categoria
Leggi l'articolo sul campionato di Seconda categoria
Leggi l'articolo sul campionato di calcio Over 35

22 ottobre 2011




Correlati:

  • La nuova capolista stende i granata

    CALCIO SERIE D ADRIA (ROVIGO) L’Adriese di Gianluca Mattiazzi perde 3-1 contro l’Arzignano Valchiampo tra le mura amiche del Luigi Bettinazzi

  • Due punti persi che gridano vendetta

    CALCIO SERIE D ROVIGO Il Delta Porto Tolle di Alessandro Tessarin spreca il 3-1 parziale e nel finale della ripresa impatta 3-3 con la Virtus Vecomp

  • Bassopolesani in picchiata libera

    CALCIO ECCELLENZA ROVIGO Il Porto Viro di Pino Augusti perde 1-0 contro l’Eclissi Careni Pievigina: il finale di gara costa ancora una volta caro ai blueroyal

  • Punti importanti contro avversarie di rango 

    CALCIO PROMOZIONE ROVIGO Il Badia di Lucio Merlin pareggia nel derby col Castelbaldo Masi, mentre il Loreo di Corrado Rodighiero impatta contro la capolista San Martino Luparense 

  • Quattro nuovi acquisti per il Delta

    CALCIOMERCATO SERIE D ROVIGO Chiuse quattro nuove trattative da parte del Porto Tolle: in arrivo in casa biancazzurra Marco Roveretto, Thomas Della Vedova, Luca Menini, e Xhulio Karapici, mentre lascia invece il club Justin Nouaman

  • Mauro Galletto assistente in Fiorentina - Genoa

    CALCIO SERIE A Ancora un prestigiosa designazione per la Sezione Aia di Rovigo del presidente Massimiliano Moretto

  • Dopo la spesa si cercano i tre punti

    CALCIO SERIE D ROVIGO Il Delta Porto Tolle di Alessandro Tessarin incontra la capolista Virtus Vecomp in trasferta, mentre l’Adriese di Gianluca Mattiazzi ospita tra le mura amiche l’ostico Arzignano

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017