FURTO BADIA POLESINE (ROVIGO) Sottratta al medico del 118 l'automobile parcheggiata in strada finché interveniva per un'emergenza

Rubata l'automedica mentre il dottore presta soccorso

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

Mentre medici e infermieri del 118 intervenivano per un'emergenza in una abitazione privata, uno sconosciuto rubava l’auto del medico, ritrovata abbandonata all’uscita della Transpolesana a Castagnaro (Verona)



Rovigo - Hanno rubato l’auto del medico del 118 mentre stava prestando soccorso in una abitazione. E’ successo verso l’una di notte a Badia Polesine del 19 settembre. Il 118 è stato allertato da una famiglia per una emergenza, sul posto ad intervenire oltre all’ambulanza anche l'auto medica. 

All’uscita dell’abitazione il medico del 118 non ha più visto l’auto. Allertati quindi di carabinieri di Badia Polesine che si sono messi alla ricerca dell’autovettura, neanche quaranta minuti più tardi, l’auto veniva ritrovata abbandonata all’uscita di Castagnaro in Transpolesana. I carabinieri stanno indagando per rintracciare il colpevole del reato.

19 settembre 2013
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Deltablues 2018