SOCIALE OCCHIOBELLO (ROVIGO) Uniti per cambiare chiede al Comune che si trovino le risorse per l’attività del centro Essagi di Badia Polesine

Ragazzi con handicap senza scuola, la proposta per trovare 140mila euro

Seren automobili affiliazione fino a luglio 2017

Il gruppo ricorda che ogni comune dei 21 interessati, tra questi anche quello di Occhiobello,  dovrebbe dare un contributo di 2mila euro che sommati a quelli di Regione e Fondazione Cassa di risparmio si arriva a 140mila euro. Al momento il servizio non è attivo in quanto mancano i fondi, per questo il gruppo chiede al comune quali provvedimenti intende adottare 



Occhiobello (Ro) - I consiglieri di Uniti per cambiare di Occhiobello denunciano la situazione di disagio che stanno vivendo le famiglie con ragazzi/adulti portatori di handicap del centro Essagi di Badia Polesine.

L'Essagi, centro che si occupa di aiutare queste persone, non può attivare la scuola perché, in seguito ai tagli governativi alla Provincia, ente che finanziava il centro, né la Regione, né la Fondazione Cassa di risparmio, né i 21 Comuni del Polesine interessati sono stati capaci di recuperare la somma di 140mila euro necessaria per la ripresa delle attività. “Si fa presente che ogni Comune dovrebbe dare un contributo di 2mila euro - spiega il gruppo - per l'attivazione del servizio per l'anno scolastico 2015-16. Non è ammissibile che le famiglie delle persone con disabilità vengano abbandonate per cifre tutto sommato irrilevanti, se paragonate a quelle che le pubbliche amministrazioni spendono e spesso sprecano in altri settori.Chiediamo quali provvedimenti il comune di Occhiobello intenda adottare per la soluzione urgente del caso”.

14 ottobre 2015
Bancadria 468x60




Correlati:

  • Ci sono voluti quasi 30 anni, ma ora eccola

    STRADE OCCHIOBELLO (ROVIGO) Entro settembre dovrebbe essere aperta la Tangenziale, che collega la Statale 16 con l'Eridania. Il costo complessivo dell'opera è stato di circa 11 milioni di euro

  • Adesso scatta il ripopolamento dei corsi d'acqua

    PESCA SPORTIVA ROVIGO Dopo la concessione di 110 chilometri di corsi d'acqua ai pescasportivi, venerdì 26 maggio a Santa Maria Maddalena la liberazione di 150 storioni

  • Prima del voto, summit con chi vive per lo sport

    ELEZIONI COMUNE BADIA POLESINE 2017 (ROVIGO) La lista “Adesso Badia”, che candida a sindaco Gianni Stroppa, ha incontrato con la sua squadra i rappresentanti delle associazioni del mondo dello sport

  • Il cantiere del ponte non prima del 2018

    LAVORI PUBBLICI OCCHIOBELLO (ROVIGO) I lavori di ristrutturazione dell'infrastruttura di collegamento  sul Po non inizieranno imminentemente. Entro l’anno saranno stanziati 160mila euro per l’ampliamento dell’illuminazione pubblica

  • I ladri spaccano le vetrine, negozi presi d'assalto

    FURTO BADIA POLESINE (ROVIGO) Colpiti Hair Glam, Bit Café e panificio Bertoncello. Un bollettino di guerra per gli esercenti della città, stremati dall'ennesima scorreria notturna degli ultimi mesi

  • Valori sotto ogni soglia: "Acqua buona e potabile"

    IL CASO A OCCHIOBELLO E POLESELLA (ROVIGO) "L’acqua erogata da Polesine Acque è perfettamente rispondente ai requisiti di legge". Lo assicura,il presidente del consiglio di bacino Leonardo Raito

  • Per andare e mangiare a scuola nessun aumento 

    SERVIZI OCCHIOBELLO (ROVIGO) Mensa e scuolabus, rette bloccate per le famiglie e previste agevolazioni in base alle fasce di reddito 

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe