CULTURA ROVIGO Andrea Pirani scelto come rappresentante dell’arte contemporanea di qualità e originalità. Alcune sue opere esposte alla casa del Mantegna a Mantova nella rassegna Italians

Pittura made in Italy

Musica fondazione cariparo

Una selezione di prestigio per il pittore rodigino Andrea Pirani: rappresenta l’arte italiana contemporanea di qualità alla mostra Italians che si tiene a Mantova, alla casa del Mantegna fino al 31 gennaio


 

Mantova - C’è anche Andrea Pirani tra i 9 artisti selezionati per rappresentare la pittura contemporanea con le radici ben affondate nel classico del made in Italy. Italians è la mostra che si terrà a Mantova alla casa del Mantegna dall’inaugurazione dell’8 gennaio al 31.

La mostra, curata da Giammarco Puntelli e Gianfranco Ferlisi, intende indagare uno speciale segmento della contemporaneità, di un pensiero estetico che esprime, sia a livello locale che estero, un possibile quadro di quella produzione artistica contemporanea che si distingue per qualità e originalità.

Significative le parole di Francesca Zaltieri, vicepresidente della Provincia di Mantova promotrice della rassegna: “Sono questi tutti artisti italiani che rappresentano la punta di un iceberg non troppo sommerso, della creatività del nostro Paese. Molti di loro sono vincitori di diversi premi al livello internazionale, tutti godono di un prestigio e di una reputazione che supera i confini della penisola. Tutti e nove sono interpreti e innovatori di una tradizione italiana dell'arte, quella figurativa, basata sul disegno, sulla linea che demarca i contorni e che definisce le forme, che pone in primo piano la facoltà comunicatrice dell’immagine. Tutti e nove, attraverso esperienze diverse, sono stati, nel corso del 2015, protagonisti e ambasciatori della genialità italiana nei quattro angoli del mondo. E ciò dimostra come questo sia un momento di grande fermento per l’arte e la pittura italiana”.

I 9 sono Osvaldo Trombini, Luciano Preti, Domenico Monteforte, Agostino Veroni, Silvia Caimi, Alessandro Grazi, Amerigo Dorel, Andrea Jori e il polesano Andrea Pirani, pittore e musicista che ancora si esibisce suonando con bluesman, è reduce da varie mostre internazionali. “Nelle sue opere - recita la presentazione - riesce a coniugare riflessione filosofica, spiritualità, espressione artistica con una analisi estetica legata alla percezione degli stati d’animo dell’umanità in viaggio, con particolare riferimento ai viaggi dei migranti e alle loro umane peripezie”.

 

ITALIANS

Una storia fatta d’Arte e di Pittura

alla Casa del Mantegna, via Acerbi 47, 46100 Mantova, dall’8 al 31 gennaio 2016

apertura da martedì a domenica: 10/12.30; pomeriggio: merc/giov 15/17; sab/dom 15/18.

ingresso libero

8 gennaio 2016
CASA DI CURA SANTA MARIA MADDALENA




Correlati:

  • Il maestro Petroni riscrive il manifesto di Marinetti

    BIBLIOTECA ARIOSTEA FERRARA Il poeta e critico di Ficarolo presenta il saggio “Il neo futurismo la fonte universale - dal mito alla verità” in una tavola rotonda con Riccardo Roversi, Raimondo Galante e Paolo Orsetti. Il 25 maggio alle 17

  • Per una notte l’arte è a disposizione di tutti

    EVENTI ADRIA, FRATTA POLESINE E ROVIGO Sabato 21 maggio si terrà la Notte europea dei musei che interesserà Palazzo Roverella e Roncale, il museo dei Grandi fiumi, Villa Badoer che il museo Nazionale atesino ed il Nazionale archeologico

  • Creazioni che fanno più bella la città 

    CULTURA ROVIGO Arrivano nella fontana di Piazza Roma e sulla Porta San Bortolo le due istallazioni delle giovani artiste Caterina Sega e Federica Cavallin con il progetto Icaro

  • Quando arte e passione non si arrendono alla malattia

    INAUGURAZIONE ADRIA (ROVIGO) Taglio del nastro per la mostra di Stefano Pavanati, architetto e fotografo che, colpito da Alzheimer, non la smette di essere innamorato della vita

  • Nello sguardo sognante la voglia di volare

    DELTARTE TAGLIO DI PO (ROVIGO) Le opere di Tony Gallo, street artist padovano, sono esposte al museo della bonifica di Ca’ Vendramin fino al 15 luglio

  • Il racconto ha la vena rosa

    CULTURA ROVIGO La seconda edizione del concorso letterario di Rovigoracconta ha la sua vincitrice su 156 studenti delle superiori partecipanti: Laura Silvestrin

  • Storie femminili sul palcoscenico 

    CULTURA ROVIGO Presentata la seconda edizione di appuntamenti sul teatro in rosa che si terrà al Sociale il 15, 21 e 29 maggio

Bagno e Calore Scegli il meglio 730-90