CULTURA ROVIGO Al Teatro Studio il 20 aprile proiezione di Unlearning, il documentario su una famiglia che è fuggita dagli schemi della vita quotidiana. Sarà presente anche il regista capofamiglia Lucio Basadonne

Disimparare la vita normale, per imparare un’altra vita

Seren automobili affiliazione feb-mar-apr 2017

C’è un modo diverso di vivere, lontano dalla frenesia di tutti i giorni e un documentario lo testimonia. Una famiglia di mamma, papà e figlia mollano tutto per vivere alla giornata. Baratto, car pooling, un sacco di nuovi amici e una vita all’insegna della precarietà estrema che però ha portato anche ad una nuova dimensione dello stare insieme in famiglia. Il 20 aprile l’associazione Bia di Rovigo invita tutti al Teatro Studio per vedere gratuitamente Unlearning il documentario sulle vicende della famiglia Basadonne



Rovigo – Bia, associazione culturale che aiuta le donne orientate ad uno stile di vita sostenibile, invita tutti i cittadini il 20 aprile alle ore 21 al Teatro studio per la proiezione gratuita del documentario Unlearning, ovvero “un invito gentile alla disobbedienza, una proposta per tutte le famiglie stanche della propria vita ripetitiva che da sempre si chiedono se un'altra vita è possibile”.

Si fa di tutto per farsi una famiglia, ma poi va a finire che tra impegni, scuola e lavoro si sta insieme solo la sera a cena, ma si è talmente stanchi che si parla del più e del meno o al massimo delle incombenze. Eppure il lavoro e tutti gli impegni producono il reddito necessario a garantirci questo tipo di vita, anche se alla fine gli affetti e l’unione familiare rischiano di deteriorarsi. 

Il papà Lucio è un regista di spot e documentari, la mamma Anna è una grafica, insegnante ed esperta di marketing. I due non vogliono trasmettere alla loro piccola Gaia il messaggio che la vita si deve vivere in affanno. Decidono allora di lasciare tutto e mettono in valigia la videocamera per non perdere un singolo istante.

Il viaggio li porterà a conoscere posti nuovi e gente diversissima, e allo stesso tempo conosceranno sé stessi e si avvicineranno ancora di più.

Il viaggio è filmato nel documentario dal titolo Unlearning. Il messaggio che trasmette è che bisogna disimparare per imparare qualcosa di diverso. La famiglia conoscerà ecovillaggi vegani, raduni fricchetoni, comunità e famiglie itineranti che come loro hanno avuto il coraggio di mollare tutto per vivere più a misura d'uomo e più vicino alla natura.

Non hanno alloggiato in alberghi, ma hanno dormito in grotte o in roulotte, hanno frequentato scuole libertarie e comuni anarchiche. Per mantenersi hanno barattato, pulito le stalle, smontato i tendoni del circo, venduto zucchero filato alle fiere e zappato la terra dei campi. Hanno anche recuperato il cibo scaduto dai container. In tutto hanno girovagato per sei mesi, senz’auto, usufruendo dei passaggi di sconosciuti. Hanno vissuto in un modo completamente diverso dagli schemi imposti dalla nostra società, conoscendosi come famiglia e imparando a diventare una squadra.

Il documentario offre quindi il ritratto di un’altra Italia, non omologata che cerca un modo diverso di esistere ed è aperta ai cambiamenti.

Il 20 aprile a Rovigo alla proiezione di Unlearning sarà presente anche Lucio Basadonne che parlerà del filmato, di questa originale esperienza e risponderà alle domande dei partecipanti che vorranno sapere come si fa a vivere in un altro modo.

Francesca Maccatrozzo

12 aprile 2016




Correlati:

  • Crescere assieme: qualche prezioso consiglio

    FAMIGLIA ROVIGO Sabato 25 marzo al liceo Paleocapa dalle 10 alle 12 si terrà l’incontro rivolto a docenti, genitori sul tema “Crescere con i figli” con Silvia Ferrari e Filippo Sturaro

  • L’ambiguità umana e la ricerca dell’unicità in scena 

    CULTURA ROVIGO In prima nazionale, domenica 19 marzo, al Teatro studio, arriva lo spettacolo Mixed_me della regista Aurora Kellermann

  • Genitori e scuola assieme per una corretta crescita

    ISTITUTO COMPRENSIVO VILLADOSE (ROVIGO) Giovedì 9 marzo alle ore 17.15 Mario Polito sarà in sala Europa per affrontare il tema “Un'educazione del cuore e le sfide oppositive dei ragazzi”

  • Spunti per genitori in cerca di confronto

    POLITICHE SOCIALI OCCHIOBELLO (ROVIGO) Giovedì 16 e 30 marzo, il 13 e 27 aprile si terrà la Palestra formativa per genitori presso l’Atelier creativo de La Vite di Archimede con la psicologa Federica Boniolo

  • Sette comuni alleati della famiglia 

    SOCIALE FRATTA POLESINE (ROVIGO) Al via l’attività del tavolo di partenariato con Lusia, Lendinara, Pincara, Villanova del G., Villamarzana, Costa, che vede una rete per la condivisione e l’omogeneizzazione dei servizi sulle politiche familiari

  • Nove comuni alleati della famiglia

    COMUNI MEDIO POLESINE (ROVIGO) Lusia, Fratta Polesine, Villanova del Ghebbo, Lendinara, Pincara, San Bellino, Villamarzana, Pincara e Costa di Rovigo sono risultati vincitori del bando della Regione Veneto

  • [VIDEO] Il ruolo del padre? Strategico per far prendere il volo ai figli

    SCUOLA GENITORI ROVIGO Francesco Paolo Ragusa, responsabile dei formatori del Centro Psico Pedagogico per la gestione dei conflitti tra genitori e figli, al teatro Duomo ha messo in luce tutto ciò che può fare un papà 

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe