TEATRO E SCUOLA Il Teatro Lemming ritorna con lo spettacolo Odissea, dall’1 al 7 maggio, per i più piccoli che vogliono fare lo stesso viaggio di Ulisse

Viaggio riservato ai bambini di tutte le età

Musikè fondazione cariparo 730x90

Dal 1° al 7 maggio i bambini dagli otto anni in su sono invitati a salpare per il Mediterraneo con l’immaginazione e affrontare dei, maghe, ciclopi, la furia dei mari e dei venti. La sera possono imbarcarsi anche i più grandi, ma devono essere ancora bambini dentro. Inizia al Teatro Studio "L’Odissea dei bambini". Viaggio nel teatro per venti bambini di tutte le età, progetto del Teatro Lemming. L’iniziativa prevede più repliche nell’arco della giornata, ma a partecipare saranno solo 20 persone che dovranno prima prenotarsi


 

Rovigo – Dall’1 al 7 maggio al Teatro Studio di Rovigo si terrà lo spettacolo L’Odissea dei bambini. Viaggio nel teatro per venti bambini di tutte le età. Ritorna l’iniziativa del Teatro Lemming che porta gli spettatori nelle peregrinazioni di Ulisse per tornare nella sua casa a Itaca.

Venti bambini dagli otto anni in su viaggeranno in un percorso sensoriale nelle vesti dello scaltro Ulisse. Incontreranno la ninfa Calipso, la bellissima Nausicaa, il ciclope Polifemo, il dio dei venti Eolo, la maga Circe, il figlio Telemaco, la dolce moglie Penelope. Come il protagonista si perderanno, si innamoreranno, avranno paura e rideranno, usando tutte le astuzie per fuggire dai pericoli.

Volutamente lo spettacolo è rivolto a venti bambini di tutte le età, perché non intende solamente far provare ai bimbi le emozioni che Ulisse visse, ma vuole anche portare gli adulti ad immergersi per qualche ora nell’atmosfera magica e incantata che vivono i bambini.

“L’infanzia – afferma infatti il regista Massimo Munaro - non è tanto, o solo, una questione anagrafica quanto un territorio dell’anima segnata, come lo è per Odisseo, per la ostinata capacità di essere curiosi, e la voglia e la paura di attraversare il mondo con il proprio corpo”.

Allo spettacolo saranno ospiti gli alunni di alcune scuole elementari e medie di Rovigo e di Bassano del Grappa. Gli insegnanti della cittadina vicentina hanno riconosciuto il valore del lavoro del Teatro Lemming e hanno accettato di far parte del progetto, inserendolo nella programmazione scolastica.

Dall’1 al 7 maggio ci saranno più repliche dello spettacolo e la mattina sarà riservata ai bambini di Rovigo e Bassano, mentre la sera lo spettacolo sarà rivolto ai cittadini.

L’Odissea dei bambini fa parte della Tetralogia sul mito e lo spettatore che, portando gli spettatori nel vivo dello spettacolo, ha fatto distinguere il gruppo rodigino nel panorama teatrale italiano. Poiché ogni spettacolo prevede solo venti posti, per partecipare è necessario prenotarsi al numero 0425 070643.

F. M.

30 aprile 2016
Bancadria 468x60




Correlati:

Sagra della rana 02 - 21agosto - 03 settembre 2017