RUGBY Pazzesco weekend per la FemiCz Rovigo che dopo il titolo con la prima squadra in Eccellenza fa il bis il giorno dopo a Prato battendo l’Unione Capitolina 7-10

Rugby Rovigo campione d’Italia anche con l'Under 18

Rugby Rovigo Under 18 campione d'Italia 2015-2016
Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Da non credere. La formazione guidata da Alessandro Lodi ha centrato un traguardo incredibile. L’Under 18 del Rovigo è campione d’Italia meno di 24 ore dopo il titolo conquistato al Battaglini dai Bersaglieri.

GUARDA LE FOTO DELLA FESTA ROSSOBLU
Leggi la cronaca di FemiCz Rovigo - Calvisano 20-13
Leggi l'articolo sulla finale scudetto e la vittoria di Zambelli
Leggi le dischiarazioni di Joe McDonnell e Momberg

Leggi le interviste dopo la conquista dello scudetto
Leggi l'articolo sugli 11 scudetti precedenti
Leggi l'articolo sul Badia promosso in Serie A


Prato  – Per entrambe le società una finale per bissare un successo: Rovigo quello più prestigioso in Eccellenza, mentre Capitolina la vittoria con l'U16 proprio ai danni dei rodigini di settimana scorsa.  

È Rovigo ad aggiudicarsi la vittoria, il giorno dopo i fratelli maggiori che hanno battuto Calvisano, e l'Italia ovale si tinge di rossoblu. Nonostante il meteo avverso sono numerosi i tifosi giunti al Chersoni di Prato a sostenere le due squadre, autrici fin qui, di un fantastico percorso.

Partono fortissimi i capitolini, che dopo 3' trovano la meta di sfondamento con Townshend, trasformata da capitan Vaccari. Primo tempo che non offre altri spunti per il tabellino, ma dimostra che il livello delle due squadre è veramente alto.

Secondo tempo che inizia con Rovigo più arrembante che sfrutta la superiorità in mischia e ristabilisce la parità con la meta di Venco, trasformata da Biondelli. Parità che viene infranta pochi minuti dopo: giallo a Bonini della Capitolina e punizione trasformata da Biondelli per il sorpasso. Gli urchini ci provano fino all'ultimo, ma Rovigo si difende bene e il risultato non cambia fino al fischio finale del sig.Trentin. Un weekend incredibile quello vissuto in Polesine che si arricchisce anche del passaggio in serie A del Badia. Pazzesco.

Prato, Stadio “Enrico Chersoni” – domenica 29 maggio 2016
Finale Nazionale U18

Unione Rugby Capitolina v Rugby Rovigo Delta   7 - 10  (7 - 0 )

Marcatori: p.t. 3' m Townshend tr. Vaccari  (7-0); s.t. 7' m Venco tr Biondelli (7-7), 10' cp Biondelli (7-10)

Unione Rugby Capitolina: Caraang Lopez, Innocenti, Vaccari (cap.), Morrison, Rosato (55' Spalletta), Colitti (46' Moriconi), Crivellone (63' Masetti), Campello, Bonini, Barone, Salerno (46' Maesano), Townshend, Sterlini (35' Salvatori), Fusco, Fischetti (46' Gargioli)

Rugby Rovigo Delta: Andreotti, Ramirez, Zampolli E., Modena (65' Ottoboni), Franchini, Biondelli, Loro (70' Boscolo), Mantovani (68' Parolo), Taddia, Zampolli N., Baggio, Venco, Pomaro, Cadorini, Bellettato
All. Alessandro Lodi

Cartellini: 45' giallo a Bonini (Capitolina), 65' giallo Spalletta (Capitolina)

arb.  Trentin

 

 

 

29 maggio 2016




Correlati:

  • Doppia sfida in Giappone a giugno 

    RUGBY L’Italia affronterà la nazionale guidata da Jamie Joseph in due test-match in calendario sabato 9 e sabato 16 giugno. 

  • Quattro francesi ed un inglese per gli azzurri

    RUGBY SEI NAZIONI 2018 Ufficializzati i direttori di gara del prossimo torneo. Per l’Italia ci sono Mathieu Raynal, Romain Poite, Wayne Barnes, Jerome Garces e Pascal Gauzere

  • Quando cambiare nome è il meno

    RUGBY ECCELLENZA Coordinamento, tavolo, concertazione, tutte cose già viste. Rovigo e Padova ci provano, ma la Federazione sarà pronta a recepire il messaggio dei club

  • Doni ai giovani pazienti nel ricordo di Nicola

    RUGBY ROVIGO L’idea è stata dei genitori di Nicola Perin, il giovane atleta scomparso alla vigilia di Natale nel 2015. Un’auto piena di regali è partita con destinazione il Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale di Padova

  • Si tenta di riformare la Lega

    RUGBY ECCELLENZA ROVIGO Intanto nasce il coordinamento delle società del massimo campionato italiano, da Reggio Emilia decolla il progetto, Alberto Marusso nominato portavoce, come prima cosa si cambierà il nome del torneo

  • Nuovo piano strategico della formazione degli allenatori

    RUGBY Giocatori al centro dell’offerta didattica della Fir, quattro livelli di scuola per diventare allenatori, ma l’ultimo per l’abilitazione alle squadre nazionali o per le franchigie del Pro14 è su invito della Federazione

  • Borsari bloccata dal ghiaccio

    RUGBY SERIE B A Mirano il Badia (Rovigo) non riesce a giocare. Manto erboso ridotto ad una lastra di ghiaccio, troppo pericoloso per gli atleti. Match rinviato

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017