RUGBY A Villadose (Rovigo) nello stadio di via Pelandra, domenica 12 giugno, chiusura di fine stagione con una sontuosa grigliata con tutto il settore giovanile presente con i genitori 

Una festa con i fiocchi

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Cominicate le celebrazioni per il 40esimo anno della società del Villadose con la festa di chiusura della stagione. Ospite gradito della festa Michele Mantovani (Michelone) fresco campione d'Italia Under 18 con la Rugby Rovigo, nazionale Under 17 e Under 18, tra i più promettenti giocatori  della categoria. Michele ha voluto ricordare così il suo inizio come giocatore avvenuto cinque anni fa nell'Under 14 neroverde, ed ha consegnato a Moreno Pavanello, suo primo allenatore, la sua maglia della Nazionale.


Villadose (Ro) - Domenica di festa e di gioia al campo di via Pelandra quella trascorsa il 12 giugno nel ormai tradizionale "Rugby Villadose Day" festa di chiusura dell'annata sportiva appena conclusa.

Una intera giornata vissuta tra giochi vari, musica, karaoke alla quale hanno partecipate tutti i ragazzi delle varie giovanili dall’Under 6 all’U14 dell'Asd Rugby Villadose Junior, oltre ai ragazzi dell’U16 targata Progetto Basso Veneto tesserati col la Monti Rovigo Junior ed i giocatori della serie B della Asd Rugby Villadose 76.

Protagonisti della giornata sono stati sicuramente i genitori i quali si sono cimentati, assieme ai loro figli, in alcune azioni incuranti della loro "inesperienza" ma felici di misurarsi, per divertimento, con i figli più esperti.

La giornata era iniziata con qualche preoccupazione per il maltempo che fino alle 10,45 ha fatto temere per il rinvio nonostante fosse tutto già predisposto. Ma fortunatamente il tempo è migliorato e la festa ha potuto iniziare e svolgersi fino a tarda sera.

Presenti anche tutti gli allenatori e gli accompagnatori delle varie categorie con in testa i presidenti Emanuel Pellegrini ed Adriano Zamana ed i dirigenti da Nicola Moscardi a Filippo Boraso, da Davide Aggio a Davide Dinarello, da Angelino Masin a Maurizio e Marco Vanzan, Moreno Pavanello, Luca Cavallaro, Marilena Cecchetto, Silvia Merlin, Laura Consolandi, Massimiliano Pellegrini, Monica Bregolin, Mauro Vidale, Aldo Borgato, Emanuele Pegoraro, Piero Grinzato, Vittorio Golfetti e Roberto Pedrazzi.

Immancabile la sontuosa grigliata che lo staff della club house, veramente bravi, ha preparato per tutti i presenti che sono stati stimati circa 240 persone.

Ospite gradito della festa Michele Mantovani (Michelone) fresco campione d'Italia Under 18 con la Rugby Rovigo, nazionale Under 17 e Under 18, tra i più promettenti giocatori  della categoria. Michele ha voluto ricordare così il suo inizio come giocatore avvenuto cinque anni fa nell'Under 14 neroverde, ed ha consegnato a Moreno Pavanello, suo primo allenatore, la sua maglia della Nazionale.

 

13 giugno 2016
Bancadria 468x60




Correlati:

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni