UNIONI CIVILI ROVIGO Il sindaco Massimo Bergamin ribadisce il suo rifiuto di unire persone dello stesso sesso e risponde provocatoriamente al critico d'arte e assessore che si era detto disponibile

"Non sposo gay, farò venire Sgarbi"

Brazzorotto 730x90

Si affiderà a Vittorio Sgarbi, critico d'arte che riveste anche la carica di assessore - tra l'altro con delega nientemeno che "alla rivoluzione" a Urbino - il sindaco Massimo Bergamin per officiare la prima unione civile a Rovigo. Lui, Bergamin, ribadisce che non unirà mai persone dello stesso sesso e gira l'invito al critico d'arte che si era offerto



Rovigo - “Delegherò come ufficiale di stato civile Vittorio Sgarbi”. Il sindaco di Rovigo Massimo Bergamin riprende la boutade del critico d'arte che riveste anche la carica di assessore ("alla Rivoluzione", questa la delega) a Urbino Vittorio Sgarbi, circa le notizie che si stanno rincorrendo in questi giorni, su chi officerà la prima unione civile a Rovigo, il prossimo 17 settembre, tra Luca Vettorello e Simone Bovolenta.

Il primo cittadino quindi chiama Sgarbi, il quale “si è reso disponibile a farlo nel videomessaggio pubblicato sulla sua pagina Facebook lo scorso 28 luglio” ricorda (LEGGI ARTICOLO). 

“Se non avrà altri impegni, chiederò a lui, verso il quale nutro profonda stima e rispetto. - conclude - Per quanto mi riguarda, non celebrerò mai nozze gay. La mia idea è chiara e perentoria”.

2 settembre 2016
Deltauto 468x60




Correlati:

  • La Chiesa apre ai profughi, chiude alle unioni civili

    L'INCONTRO AD ADRIA (ROVIGO) Intervento del vescovo Pierantonio Pavanello alla cena del Rotary in difesa della famiglia tradizionale. "La giustizia ci impone di trattare in modo diverso casi diversi", dice parlando di ciò che non è famiglia "naturale"

  • Giovani sposini gay picchiati in stanza d'albergo

    VIOLENZA DI GENERE CANARO (ROVIGO) "Ci ha aggrediti uno straniero". Episodio tutto da chiarire avvenuto in un bed & breakfast, al lavoro i carabinieri per capire cosa sia accaduto

  • Incontro per criticare l'"omofobia"

    ARCIGAY ROVIGO Nella presentazione dell'evento organizzato nella serata di sabato 1° ottobre un attacco frontale alle posizioni di Massimo Bergamin e alle conseguenze per la città

  • Marito e marito: una cerimonia per fare storia

    UNIONI CIVILI ROVIGO Simone Bovolenta e Luca Vettorello si sono sposati nel pomeriggio di sabato 17 settembre al museo dei Grandi Fiumi. A celebrare le nozze Carla Cibola, funzionario del Comune

  • "Curare i gay? Tornatene nelle caverne..."

    IL CASO A ROVIGO Il presidente di Arcigay attacca Ennio Boschetti, per un post che quest'ultimo avrebbe postato su Facebook: "Pazzesco equiparare l'omosessualità a una malattia"

  • Solo una settimana alle nozze dell'anno 

    UNIONI CIVILI Sabato 17 alle ore 17 Simone Bovolenta e Luca Vettorello si sposeranno a Rovigo. A celebrare sarà un dipendente comunale. Il sindaco Massimo Bergamin continua a dichiararsi contrario

  • Il matrimonio dell'anno cambia location

    UNIONI CIVILI ROVIGO Fervono i preparativi per le attese nozze gay del Polesine tra Simone Bovolenta e Luca Vettorello che si sposeranno il 3 settembre a Villa Breda a Canaro

Seren automobili affiliazione nov-dic-gen 2017