LUTTO AD ADRIA (ROVIGO) Tragedia nella notte tra mercoledì 14 e giovedì 15 settembre, le condizioni di Marco Fabbris, residente in città, si sono improvvisamente aggravate e non c'è stato nulla da fare

Muore in ospedale a 24 anni, la città sconvolta

Animazione estiva Baseball Camp 2018
Una notizia che porta con sé un carico di dolore devastante e che ha colpito a fondo Adria: un ragazzo di 24 anni, Marco Fabbris, è morto all'ospedale cittadino, a seguito di un improvviso peggioramento delle sue condizioni di salute

Adria (Ro) - Era ricoverato in ospedale e la situazione è precipitata nella notte tra mercoledì 14 e giovedì 15 settembre, quando il quadro clinico di Marco Fabbris, 24 anni, piuttosto conosciuto in città, ha subito un improvviso aggravamento. Nonostante tutto il prodigarsi del personale medico, non c'è stato nulla da fare e non è stato possibile evitare il decesso del giovane.

Secondo una prima ricostruzione, il 24enne era entrato in ospedale - tramite pronto soccorso e Triage - nella serata di martedì. Mentre era in attesa delle cure, avrebbe avuto una crisi, finendo in coma e spegnendosi nella tarda mattinata di giovedì.

Enorme lo strazio in città, dove la famiglia del 24enne è piuttosto conosciuta, così come il ragazzo stesso. Alla sua famiglia, ora, si stringono gli amici e i conoscenti, oltre all'amministrazione comunale, in primis il sindaco Massimo Barbujani.

 
16 settembre 2016
rovigooggi.it informazione che non ti pesa 468x60




Correlati:

Cooking Chef Academy 730x90