RELIGIONE ROVIGO Da venerdì 7 ottobre parte l’ottobre mariano al tempio della Rotonda in occasione del Giubileo straordinario della misericordia. La serie di incontri teologico-culturali e tre concerti del Rhodigium Gospel Festival

E’ tempo del Magnificat

Seren automobili affiliazione feb-mar-apr 2017

Quattro incontri e tre concerti: questi gli appuntamenti previsti in occasione dell’ottobre mariano, inserito nel sito del Vaticano del giubileo straordinario della misericordia, per celebrare Maria, la madre di Dio e la Beata Vergine del Soccorso



Rovigo - Il sindacato del Tempio della Rotonda celebra l’ottobre mariano. Durante tutto il mese ci sono in programma una serie di incontri teologico-culturali e tre concerti Gospel. “Quest'anno – ha spiegato Luciano Zanforlin, presidente del sindacato - in occasione del giubileo straordinario della misericordia, il sindacato del tempio ha voluto celebrare Maria, la madre di Dio e la nostra Beata Vergine del Soccorso, così chiamata dai cittadini di Rovigo. Si tratta di una novità, una bella novità che riempie di orgoglio la città e l'amministrazione, perché il programma dell'ottobre mariano è stato accreditato e inserito nel sito del Vaticano del giubileo straordinario della misericordia come attività della diocesi di Adria e Rovigo e dell'amministrazione comunale”.

Tutti pensano che il mese dedicato a Maria, come ha evidenziato Zanforlin, sia maggio, in realtà è da sempre ottobre perché si celebrano tre ricorrenze: il 7 è la Madonna del Rosario, la prima domenica di ottobre c'è la supplica alla Vergine del Santo Rosario di Pompei; il 13 è l'anniversario dell'ultima apparizione a Fatima e il 13 ottobre del 1594, il vescovo di Adria e Rovigo, Lorenzo Laureti, posò la prima pietra per la costruzione del tempio della Rotonda.

“La Rotonda, è tempio cittadino, è monumento nazionale d'arte, ma è soprattutto luogo di incontro, di fede, di solidarietà, – ha concluso Zanforlin - chiesa mariana di preghiera e di contemplazione delle opere d'arte in essa contenute”.

Soddisfazione anche da parte dell'assessore alla cultura Andrea Donzelli. “La Rotonda è la punta di diamante della nostra città. Il simbolo più riconosciuto da cittadini e visitatori. Il nostro obiettivo è che questo diamante brilli come merita, per questo siamo felici di iniziative che coinvolgano i cittadini e non solo”.

Quattro gli appuntamenti previsti ogni venerdì alle ore 21: il 7 ottobre “E l’Angelo se ne partì da Lei. Maria: la Grazia a caro prezzo” con don Marcello Mammarella docente di ecumenismo nella facoltà teologica del triveneto, esperto di mariologia, cristologia patristica, teologia trinitaria dei padri; il 14 L’accoglienza: virtù umana e perfezione in Maria con relatore Daniele Polidori docente, coach e formatore di neurolinguistica, comunicazione interpersonale e metaforica, risorse umane, leadership e selezione del personale; il 21 ottobre Maria di Nazareth: Signora della gioia con la professoressa Marina Marcolini, docente di letteratura italiana all’università di Udine, teologa, scrittrice di spiritualità e parola di Dio, coautrice con P. Ermes Ronchi dei commenti al vangelo in Rai uno “a sua immagine”. cura la regia e i testi di spettacoli di argomento spirituale; infine il 28 ottobre Lo Spirito Santo: origine del “Magnificat” e cornice del “Cantico delle Creature” con GianLuigi Pasquale, docente di ricerca in sacra teologia nella facoltà teologica della pontificia università lateranense e docente stabile nello studio teologico “laurentianum” di Venezia. Scrive su riviste specializzate e tiene conferenze per sacerdoti e religiosi in tutta l’Europa. I tre concerti invece del Rhodigium Gospel Festival si terranno sabato 15, 22 e 29 ottobre. Tutte le altre sere, escluse le domeniche, recita meditata e cantata del Santo Rosario, ore 21.

6 ottobre 2016




Correlati:

  • Giornata dedicata a Chiara, "luminoso esempio di vita"

    FOCOLARINI ROVIGO Incontro e Lectio magistralis dedicate alla figura della fondatrice del movimento Lubich, con due conferenze organizzate in Sala Gran Guardia e all’Accademia dei Concordi

  • Concerto inaugurale con i violoncelli di Luca Simoncini 

    MUSICA ROVIGO Venerdì 17 marzo alle ore 21 presso il salone dei concerti di Palazzo Venezze avrà luogo primo appuntamento del Simultaneo ensemble, la rassegna di musica da camera organizzata dal Consorzio dei conservatori del Veneto

  • Una insolita chitarra

    MUSICA ROVIGO Domenica 19 marzo alle ore 17 presso l’Accademia dei Concordi si terrà il settimo appuntamento della stagione concertistica dell’associazione Francesco Venezze con il chitarrista barese Domenico Del Giudice

  • Dal Barocco al Tango, originale proposta per cello e basso

    MUSICA ROVIGO Per il sesto appuntamento della stagione concertistica dell’associazione musicale Francesco Venezze di domenica 12 marzo alle ore 17 in Accademia dei Concordi si esibiranno il duo violoncello e contrabbasso: Luigi Puxeddu ed Enrico Fagone

  • Le musiche che toccano l’anima 

    CULTURA ROVIGO L’intervista al pianista Andrea Lucchesini arrivato in città per la seconda volta in occasione del concerto dell’associazione musicale Francesco Venezze del 5 marzo all’auditorium del Venezze

  • Incontro di fraternità multireligioso

    RELIGIONE BADIA POLESINE (ROVIGO) Venerdì 24 febbraio alle ore 21 nella chiesa arcipretrale si terrà un incontro di preghiera tra cristiani evangelici, ortodossi e cattolici

  • L’atmosfera latina invade il concerto di Carnevale

    MUSICA A CASA SERENA ROVIGO La Scuola Suzuki di Vescovana si esibisce  per gli ospiti dopo una settimana di stage con Andrea Quiroz dal centro Sant Gervas di Barcellona

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe