SICUREZZA ROVIGO Blitz anche a San Martino di Venezze. La Camera di commercio fa scattare la "Operazione Halloween", stop a maschere con sostanze che sarebbero tossiche. Stesso destino per bigiotteria e altro, trovati anche puntatori laser pericolosi

Giochi e accessori pericolosi, sequestro nei negozi cinesi

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

Un sequestro di ingenti proporzioni, quello fatto scattare dagli ispettori della Camera di commercio di Venezia e Rovigo, in due negozi gestiti da cinesi, in centro a Rovigo e a San Martino di Venezze



Rovigo - Maschere di Halloween contenenti metalli pesanti, circa 600 pezzi di bigiotteria che sarebbero privi di ogni indicazione sull’effettiva provenienza e contenenti, in alcuni casi, anche sostanze tossiche, 48 puntatori laser che avrebbero potenze vietate dalla legge, privi di qualsiasi avvertenza in lingua italiana e marchio Ce palesemente contraffatto.

Sono questi, secondo le contestazioni, i prodotti sequestrati dagli ispettori della vigilanza prodotti della Camera di commercio di Venezia Rovigo Delta Lagunare nel corso dell'”Operazione Halloween”, l’ispezione di controllo e vigilanza fatta su due esercizi commerciali, gestiti da cittadini cinesi, siti rispettivamente a San Martino di Venezze e in pieno centro a Rovigo, giovedì scorso.

"Attualmente sono in corso ulteriori accertamenti di laboratorio per confermare le concentrazioni di metalli pesanti rintracciate sui prodotti - spiegaMario Feltrin, dirigente della Camera Delta Lagunare - L’ammontare delle sanzioni amministrative complessivamente inflitte equivale a 6mila euro oltre alle segnalazioni fatte all’autorità giudiziaria per gli aspetti di rilevanza penale".

Il controllo di polizia amministrativa svolto dagli ispettori camerali è stato condotto con l’ausilio dello spettrometro a raggi X dell’Unioncamere regionale, acquistato grazie ai fondi della Regione Veneto, che ha consentito l’individuazione di metalli pesanti su alcuni prodotti presenti nei punti vendita ispezionati.

10 ottobre 2016
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Deltablues 2018