ECOAMBIENTE ROVIGO Il dipendente, l'8 settembre, avrebbe raccolto il secco anche all'esterno di un bar di via Pontinovi. Glielo contestano con raccomandata, incredulo il sindacato

Raccoglie i rifiuti "dove non deve", parte la contestazione disciplinare

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni

La contestazione disciplinare è stata messa nero su bianco, relativa ai fatti che si sarebbero verificati l'8 settembre scorso e che ora vengono contestati a un dipendente di Ecoambiente, ossia la società partecipata che si occupa della raccolta dei rifiuti



Adria (Ro) - Ha raccolto tutti i rifiuti che doveva e anche di più. Magari non si attendeva una medaglia, per quel "di più", ma neppure una contestazione disciplinare. Invece, è esattamente questo quanto gli è stato recapitato, via raccomandata, da Ecoambiente, la società partecipata che si occupa della raccolta dei rifiuti.

Tutto, secondo la ricostruzione dei fatti operata dall'azienda, risale all'8 settembre scorso, quando un dipendente, nel corso della raccolta della frazione secco non riciclabile, nel territorio comunale di Adria, avrebbe raccolto anche i rifiuti di un bar di via Pontinovi. Prelievo che non era in programma quel giorno. Abbastanza, secondo l'azienda, per partire con la contestazione disciplinare.

Sconvolto il sindacato Fiadel, che spiega come prelevare anche al di fuori di quanto programmato non è infrequente, in caso di necessità conclamata, come era quel giorno. Tanto che il sindacato esibisce anche la foto dello stato dell'esterno del bar, dove si trovavano vari sacchi. Soprattutto, conclude, vista la quantità di straordinari richiesti ai dipendenti, non si sarebbe mai atteso una contestazione per un lavoro in più.

11 ottobre 2016
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

  • Dopo le minacce, indagini e solidarietà

    IL CASO ROVIGO Arriva anche Natalino Balasso a sostenere Cristina Caniato e Vanni Destro, destinatari di due lettere anonime. Dopo la presentazione ufficiale della denuncia, del caso si occuperà la polizia di Rovigo

  • Ancora vandali dei rifiuti a San Basilio

    DEGRADO ARIANO NEL POLESINE (ROVIGO) Copertoni abbandonati sull'argine vicino al ponte, rabbia in paese. Non è la prima volta che accade

  • La grande orchestra del Buzzolla in concerto 

    MUSICA ADRIA (ROVIGO) Sabato 25 novembre alle 21 la formazione di allievi e docenti del Conservatorio, diretta dal maestro Ambrogio De Palma, terrà il l’appuntamento inaugurale per l’anno accademico 2017/2018, al teatro Comunale 

  • Sporcano in pochi, ma pagano tutti

    RIFIUTI IN TRANSPOLESANA (ROVIGO) Il Comune di Badia Polesine ha dovuto di recente stanziare 2mila euro per la pulizia delle piazzole. Una incombenza che tocca anche ad altri Municipi

  • Altre famiglie senza i bidoni “personali”: “Dove conferiamo l’umido?"

    RIFIUTI ROVIGO Palestre, scuole e condomini senza bidoni e cassonetti a Granzette e Boara, cassonetti stracolmi a Sarzano: continuano le segnalazioni dei residenti delle frazioni sui disservizi dall’avvio della raccolta porta a porta

  • Anche in città arrivano gli addobbi

    NATALE ADRIA (ROVIGO) Affidato l’incarico di sistemare gli addobbi luminosi in città, per una spesa complessiva di 15mila euro. Se ne occuperà la ditta Elettrocostruzioni Rovigo

  • Ultimi ritocchi, poi i due velox

    STRADE ADRIA (ROVIGO) Il Comune impegna la somma necessaria a installare l’apparecchio fisso sulla Piovese. Prevista anche la sistemazione di un velobox

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017