CALCIO TORNEO CUP ROVIGO Nella sfida tra gli Ordini professionali, questa volta gli infermieri hanno lasciato il passo. Consegnati a Frati Cappuccini un buono acquisto per prodotti alimentari di 1000 euro

Finalmente è arrivato il tempo dei commercialisti 

I Commercialisti di Rovigo
Alfredo Menon, a nome dei tredici Ordini Professionali aderenti, ha consegnato ai Frati Cappuccini di Rovigo un buono alimentare di 1.000 euro per l’acquisto di prodotti alimentari.
Commercialisti ed infermieri insieme
Beni Artistici Religiosi Fondazione Cariparo

Ci hanno messo un bel po’ ma alla fine il successo è giunto all’edizione numero 12. Una sequenza interminabile di secondi posti per i commercialisti di Rovigo, è vero che i torneo è organizzato a scopo benefico, ma alzare il trofeo degli Ordini professionali dà una certa soffisfazione


Rovigo - La dodicesima edizione del Torneo Cup (Comitato Unitario Professionisti) ha visto finalmente la squadra dei commercialisti vincere. Nella finale  del torneo di calcetto giocato tra i vari Ordini professionali di Rovigo, i commercialisti si sono imposti agli infermieri detentori del titolo (già da quattro anni) con il punteggio di  8-6. 

Il torneo nelle scorse edizioni è stato  vinto dai geometri per ben 4 volte,  dagli ingegneri per 3 volte e dagli infermieri (4 appunto), e ha visto i commercialisti collezionare sempre il secondo posto. Finalmente la tradizione si è interrotta con un bel primo posto.

Al termine della partita giocata sul campo della Polisportiva di San Bortolo mercoledì sera 12 ottobre,  terzo tempo per tutti. Il presidente del Cup Rovigo  Alfredo Menon,  a nome dei tredici Ordini Professionali aderenti, ha consegnato ai Frati Cappuccini di Rovigo un buono alimentare di 1.000 euro per l’acquisto di prodotti alimentari.

Il Torneo, infatti, oltre a mettere in gioco i liberi professionisti polesani in campo sportivo, rappresenta da dodici anni un momento particolare di solidarietà da parte dei professionisti polesani a favore di enti e associazioni di beneficienza della nostra provincia.

14 ottobre 2016
rovigooggi.it informazione che non ti pesa 468x60




Correlati:

  • Marangon super, i granata volano 

    CALCIO SERIE D ADRIA (ROVIGO) L’Adriese di Gianluca Mattiazzi batte 4-0 il Calvi Noale grazie alla tripletta di Giacomo Marangon e la rete di Santi

  • Il colpo del Falco

    CALCIO SERIE D ROVIGO Il Delta Porto Tolle di Alessandro Tessarin vince 1-0 contro gli scaligeri dell’Ambrosiana grazie alle rete di Enrico Gherardi

  • Gira tutto storto per i bassopolesani 

    CALCIO ECCELLENZA ROVIGO Il Porto Viro di Pino Augusti perde 4-0 tra le mura amiche contro i trevigiani del Liapiave

  • Sussulto del Loreo 

    CALCIO PROMOZIONE ROVIGO Il Loreo vince 2-0 contro la Vigolimenese, mentre il Badia Polesine perde 4-0 contro il Garda

  • Vanificato il primo match point 

    CALCIO PRIMA CATEGORIA ROVIGO - Lo Scardovari di Fabrizio Zuccarin perde 2-1 in trasferta contro la Bassa Padovana di Enrico Resini e spreca la prima occasione di conquistare il titolo

  • Lendinara campione mette la Prima

    CALCIO SECONDA CATEGORIA ROVIGO L’Union Vis batte 3-0 il Canalbianco grazie alla doppietta di Zambello e la rete di Tognin e vince il campionato. A festeggiare presente anche il sindaco Luigi Viaro 

  • Ormai è fatta

    CALCIO TERZA CATEGORIA ROVIGO Lo Zona Marina di Zanetti batte 2-1 la Giovane Italia Polesella ed ad un passo dalla Seconda Categoria 

Cooking Chef Academy 730x90