CALCIO TORNEO CUP ROVIGO Nella sfida tra gli Ordini professionali, questa volta gli infermieri hanno lasciato il passo. Consegnati a Frati Cappuccini un buono acquisto per prodotti alimentari di 1000 euro

Finalmente è arrivato il tempo dei commercialisti 

I Commercialisti di Rovigo
Alfredo Menon, a nome dei tredici Ordini Professionali aderenti, ha consegnato ai Frati Cappuccini di Rovigo un buono alimentare di 1.000 euro per l’acquisto di prodotti alimentari.
Commercialisti ed infermieri insieme
Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Ci hanno messo un bel po’ ma alla fine il successo è giunto all’edizione numero 12. Una sequenza interminabile di secondi posti per i commercialisti di Rovigo, è vero che i torneo è organizzato a scopo benefico, ma alzare il trofeo degli Ordini professionali dà una certa soffisfazione


Rovigo - La dodicesima edizione del Torneo Cup (Comitato Unitario Professionisti) ha visto finalmente la squadra dei commercialisti vincere. Nella finale  del torneo di calcetto giocato tra i vari Ordini professionali di Rovigo, i commercialisti si sono imposti agli infermieri detentori del titolo (già da quattro anni) con il punteggio di  8-6. 

Il torneo nelle scorse edizioni è stato  vinto dai geometri per ben 4 volte,  dagli ingegneri per 3 volte e dagli infermieri (4 appunto), e ha visto i commercialisti collezionare sempre il secondo posto. Finalmente la tradizione si è interrotta con un bel primo posto.

Al termine della partita giocata sul campo della Polisportiva di San Bortolo mercoledì sera 12 ottobre,  terzo tempo per tutti. Il presidente del Cup Rovigo  Alfredo Menon,  a nome dei tredici Ordini Professionali aderenti, ha consegnato ai Frati Cappuccini di Rovigo un buono alimentare di 1.000 euro per l’acquisto di prodotti alimentari.

Il Torneo, infatti, oltre a mettere in gioco i liberi professionisti polesani in campo sportivo, rappresenta da dodici anni un momento particolare di solidarietà da parte dei professionisti polesani a favore di enti e associazioni di beneficienza della nostra provincia.

14 ottobre 2016
Bancadria 468x60




Correlati:

  • Matteo Soncin è campione d’Italia con il Milan

    CALCIO GIOVANILE UNDER 16 C’è anche un po’ di Rovigo nel titolo del Milan contro la Roma. Venerdì 23 giugno Matteo Soncin di Porto Viro, ha conquistato lo scudetto di categoria 

  • Una settimana di grandi spostamenti

    CALCIO MERCATO ROVIGO Dalla Prima alla Seconda categoria grandi movimenti. L’Union Vis Lendinara sembra la più attiva con innesti di qualità con esperienza e giovani promettenti 

  • Djordjevic forse ci ripensa 

    CALCIOMERCATO PROMOZIONE ROVIGO Il Badia Polesine dei dirigenti sportivi Sebastiano Ruzza e Marco Scanavacca prosegue la ricerca per un rinforzo a centrocampo e un top player nel reparto avanzato

  • Fumata bianca, accordo siglato

    CALCIO SERIE D ROVIGO Il Delta torna ufficialmente a Porto Tolle, Lorenza e Francesco Visentini hanno incontrato il sindaco Claudio Bellan e l’assessore allo Sport Gilberto Siviero

  • Sabato la grande festa di chiusura

    SPORT ROVIGO Camp della Polisportiva San Bortolo a Tonezza del Cimone (Vicenza) per calcio e pallavolo

  • Cavallari e Tessarin alla guida del Delta

    CALCIO SERIE D PORTO TOLLE (ROVIGO) Venerdì i dettagli sull’operazione, ma ormai è cosa fatta. Oscar Cavallari ritorna in bassopolesine dopo l’esperienza con l’Adriese, e da giocatore in maglia biancazzurra

  • In attesa di una chiamata  

    CALCIO SERIE D PORTO TOLLE (ROVIGO) L’attaccante italo – argentino classe ’87 Jonatan Alessandro vuole proseguire la propria esperienza con il Delta, club biancazzurro del patron Mario Visentini

Musikè fondazione cariparo 730x90