VIOLENZA ALL'OTTOBRE RODIGINO In tarda serata il caos. Titolare di una banca litiga con la compagna, un passante interviene, pestato. Botte anche ai carabinieri di Rovigo

Arrestato ambulante della Fiera: picchia passante e militari

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe
Un episodio incredibile, alla Fiera dell'Ottobre rodigino, botte e intervento in forze dei carabinieri della tarda serata di sabato 22 ottobre, finisce in manette un ambulante

Rovigo - A monte di tutto ci sarebbe un litigio con la compagna, che gestisce la stessa bancarella, titolare di uno stallo alla Fiera dell'Ottobre rodigino. Un passante, vedendo il diverbio farsi pesante, sarebbe intervenuto, nella tarda serata di sabato 22 ottobre, col risultato di venire riempito di botte.

A quel punto sono arrivati i carabinieri, ma anche loro sarebbero stati accolti secondo le contestazioni a cazzotti dall'ambulante piemontese. Alla fine lo hanno fermato e arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, dovrebbe comparire di fronte al giudice nella mattinata di lunedì 24 ottobre.

Già nella mattinata c'era stato un altro intervento per una lite tra espositori, con uno che avrebbe ribaltato la bancarella dell'altro. In quel caso nessuna conseguenza giudiziaria, ma comunque un intervento dei carabinieri per sedare gli animi.
23 ottobre 2016
Bancadria 468x60




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017