COLDIRETTI ROVIGO Domenica 6 novembre in Polesine è la giornata solidale per aiutare i colleghi delle zone colpite dal sisma

Terremoto: agriturismi di Coldiretti Rovigo mobilitati

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

Agriturismi per la solidarietà. L’iniziativa veneta cui aderiscono anche le aziende agrituristiche di Terranostra Rovigo per aiutare i colleghi delle zone colpite dal sisma nei giorni scorsi.

Chiunque trascorrerà domani del tempo in campagna degustando, pernottando o pasteggiando, nelle strutture aderenti, infatti, contribuirà direttamente alla causa “pro-terremotati” sapendo che parte dell’incasso sarà devoluto direttamente agli operatori delle zone terremotate. “Puntiamo al sold out – spiega Cristiano Pasqualin presidente provinciale di Terranostra – perché dalle prenotazioni a pranzo, a cena o dai soggiorni dipende la quota che verseremo nel conto corrente acceso appositamente per gli amici che a causa delle potenti ed ininterrotte scosse  hanno perso familiari o subito danni irreparabili alle strutture”. Secondo la stima effettuata da Coldiretti, sono tremila le aziende  nelle Marche, in Umbria, nel Lazio e in Abruzzo in ginocchio, ciò nonostante gli agricoltori non vogliono abbandonare al loro destino 100mila capi tra pecore, maiali e mucche che rappresentano la voce principale dell’economia agricola di queste regioni. Oltre il 90% delle fattorie, inoltre, sono di tipo familiare e sono condotte direttamente dal coltivatore con una forte caratterizzazione legata all’ospitalità ed alla ristorazione: l’agriturismo è particolarmente concentrato nei comuni umbri proprio a Norcia e Preci dove i crolli di annessi rustici e fabbricati hanno compromesso la regolare attività.

Questa iniziativa si aggiunge alle altre, numerose, già attivate: dalle consegne di container e roulotte, foraggio o  fieno e beni di primo consumo che sono avvenute tramite i collegamenti con le sedi locali di Coldiretti che hanno organizzato una task force di pronto intervento sul posto. Gli agriturismi polesani aderenti sono 13 ed è possibile prenotare consultando l’elenco nel sito www.rovigo.coldiretti.it.

4 novembre 2016
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

  • La donazione arriva ai bisognosi

    TERREMOTO ADRIA (ROVIGO) Dopo la cerimonia dei giorni scorsi, quanto raccolto in questi mesi per aiutare dopo il sisma del 2016 viene trasferito al Comune di Preci, in provincia di Perugia

  • Pelati, polpe e sughi avranno segnata la provenienza 

    COLDIRETTI ROVIGO Annunciato dal ministro Maurizio Martina il decreto per l’etichetta d’origine di derivati come conserve e concentrato di pomodoro, nonché sughi e salse che siano composti almeno per il 50% da derivati del pomodoro

  • Una donazione per i cugini colpiti dal sisma

    SOLIDARIETA' CEREGNANO (ROVIGO) Il sindaco Ivan dall'Ara ha visitato il collega di Sarnano (Macerata) per consegnare una donazione da investire nella ricostruzione

  • Adesso il terremoto è veramente alle spalle

    LAVORI PUBBLICI CASTELNOVO BARIANO (ROVIGO) L'assessore regionale Cristiano Corazzari e il sindaco Massimo Biancardi assieme per la riapertura del Teatro Indipendenza

  • Ricarica di energia prima dell’allenamento 

    COLDIRETTI ROVIGO Venerdì 13 ottobre dalle 16.30 i giovani del Baseball & Softball Club Rovigo accompagnati da Alessandro Boniolo faranno merenda al mercato coperto di Campagna Amica in Tassina

  • Semplificato il voucher per l’agricoltura come chiedeva Coldiretti 

    ASSOCIAZIONE DI CATEGORIA Il direttore di Rovigo commenta positivamente il nuovo strumento di impiego del lavoro messo a disposizione delle sole imprese agricole 

  • Rinviata la ratifica del trattato col Canada

    COLDIRETTI ROVIGO La manifestazione #stopCeta promossa dall’associazione e la contrarietà di Regioni, Comuni e Consorzi di tutela congela la decisione di dare il via libera alle imitazioni che sfruttano i nomi delle tipicità nazionali

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe