ISTRUZIONE ROVIGO Dalla Camera di commercio Delta Lagunare arrivano 392 mila euro di contributi a favore delle piccole e medie imprese che ospitano percorsi di alternanza scuola - lavoro

Contributi per chi ospita gli studenti in azienda 

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

Il bando della camera di commercio, valido fino al 19 dicembre e che vede stanziare 392mila euro di di contributi a fondo perduto,rappresenta il primo caso concreto a livello regionale di sostegno alle imprese che ospitano percorsi di alternanza scuola lavoro per la rivalutazione delle competenze dei giovani 



Venezia - Sono 49 le imprese dell’area Delta Lagunare attualmente iscritte al registro nazionale per l’alternanza scuola previsto dalla legge 107/2015 e incluso tra le principali funzioni delle Camere di commercio previste dal decreto legislativo di riforma, che attribuisce agli enti il ruolo di “ponte” tra mondo della scuola e mondo del lavoro.

Al fine di promuovere e incentivare l’iscrizione delle imprese del territorio e l’inserimento di giovani studenti nei percorsi di alternanza scuola lavoro la Camera di commercio Venezia e Rovigo Delta Lagunare mette a disposizione 392mila euro di contributi a fondo perduto a favore delle micro piccole e medie imprese del territorio, fino al 19 dicembre 2016.

Il bando presentato alle associazioni di categoria del territorio Delta Lagunare servirà a coprire le spese per l’attività svolta dal tutor aziendale nella progettazione e organizzazione dei percorsi di alternanza scuola lavoro e per altre eventuali spese ritenute ammissibili. Le imprese che ospiteranno studenti nei percorsi di alternanza potranno richiedere un contributo massimo pari a 600 euro per il sostenimento delle spese e, nel caso di inserimento in azienda di studenti diversamente abili, verrà riconosciuto un ulteriore importo di 150euro una tantum.

Potranno presentare domanda per ottenere i contributi previsti dal bando le imprese regolarmente costituite,  iscritte e attive al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Venezia Rovigo Delta Lagunare; con sede legale o  almeno una  unità operativa nelle province di Venezia e di Rovigo e iscritte nel registro nazionale alternanza scuola lavoro.

“Il bando rappresenta una modalità di sostegno alle imprese che ospitano percorsi di alternanza scuola lavoro per la rivalutazione delle competenze dei nostri giovani e del capitale umano del nostro territorio - dichiara Roberto Crosta, segretario generale della Cciaa Delta Lagunare - Fa parte di progetto ampio e integrato per l’alternanza scuola lavoro che la Camera di Commercio sta portando avanti sul territorio dalla primavera scorsa con le scuole e con il mondo del lavoro. Attraverso un lavoro di audit tra istituzioni locali e associazioni di categoria, sindaci e imprese, cooperative, fondazioni abbiamo costituito dei comitati locali di promozione dell’Alternanza scuola lavoro con l’obiettivo di far sottoscrivere loro un protocollo di collaborazione per incentivare l’iscrizione delle imprese al registro nazionale per l’alternanza. Si tratta di un percorso che le Camere di Commercio, in particolare quella di Venezia Rovigo, hanno intrapreso per migliorare le politiche attive del lavoro”.

Una buona prassi di collaborazione è quella firmata questa mattina tra la Cciaa di Venezia Rovigo Delta Lagunare e l’ufficio della motorizzazione civile di Rovigo che si inserisce nell'opera di sensibilizzazione verso enti ed organismi pubblici per l'attivazione di percorsi di alternanza scuola lavoro presso le loro strutture.

15 novembre 2016
Bancadria 468x60




Correlati:

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni