MUSICOTERAPIA GAVELLO (ROVIGO) Partecipato e apprezzato l'incontro organizzato al Circolo ricreativo anziani. Non sono mancati momenti di commozione vera

Quando una musica risveglia l'emozione di una vita

Seren automobili affiliazione feb-mar-apr 2017

Una esperienza innovativa e che ha fatto breccia in tanti partecipanti, quella proposta da due psicologhe esperte di musicoterapia al Centro ricreativo anziani gavellesi



Gavello (Ro) - Anche quest’anno dal 25 novembre al 4 dicembre, l’Ordine degli Psicologi del Veneto ha riproposto l’iniziativa “La settimana dell’informazione psicologica – Comunicare la psicologia”.

Nel calendario di questa seconda edizione sono in programma più di 150 eventi, tra cui uno proprio a Gavello. nella serata scorsa, al Centro ricreativo anziani gavellesi, le psicologhe Vincenza Nacucchi e Emanuela Baseggio Cornoldi hanno tenuto un laboratorio di musicoterapia dal titolo “La mia vita in-canto”.

La serata ha avuto inizio con una prima parte teorica sull’importanza della musica sul corpo e sulla psiche e sui suoi effetti benefici e terapeutici in tutte le fasce d’età. A seguire, i partecipanti, uomini e donne dai 60 agli 87 anni, si sono presentati e hanno iniziato a dialogare tra di loro attraverso il linguaggio dei suoni.

"Il suono, ricordiamo - spiegano le due psicologhe - è un linguaggio universale che nasce nel grembo materno prima ancora delle parole e delle immagini". Si è passati poi al momento dei canti popolari, utilizzando degli strumenti musicali e facendo dei suoni con il proprio corpo. 

E da qui, si sono risvegliati i ricordi della vita di ognuno e si è data voce all’ondata di emozioni che questi ricordi hanno riattivato.
 Dunque una serata a suon di musica, ma soprattutto un’occasione per ascoltarsi, ascoltare e condividere insieme i momenti belli ed emozionanti della propria vita.

2 dicembre 2016
CASA DI CURA SANTA MARIA MADDALENA




Correlati:

  • Niente dimissioni: per ora il sindaco rimane

    COMUNE BADIA POLESINE (ROVIGO) Al termine dei due giorni di "riflessione" il primo cittadino Gastone Fantato ha deciso di non rassegnare le dimissioni, dopo la spaccatura in maggioranza

  • "E' la fine della mia maggioranza"

    CRISI POLITICA BADIA POLESINE (ROVIGO) Dopo la lettura del documento di vicesindaco, tre assessori e due consiglieri, il sindaco Gastone Fantato si prende due giorni per valutare le dimissioni

  • Nasce un quartiere a dimensione di anziani

    SERVIZI SOCIALI VILLANOVA DEL GHEBBO (ROVIGO) L’amministrazione comunale pensa agli over 65 con il progetto La bottega di San Giuseppe che prevede la realizzazione di 18 abitazioni attive, solidali e comunitarie per l’invecchiamento attivo

  • Scoppia la bomba, amministrazione spaccata

    CASA DI RIPOSO BADIA POLESINE (ROVIGO) In sette - tra i quali vicesindaco e due assessori - si schierano contro il sindaco sulla privatizzazione: la campagna elettorale è ufficialmente iniziata

  • “Lavoratori denigrati”. Chiesto alla Presidente un tavolo di confronto 

    CASA DI RIPOSO ADRIA (ROVIGO) Cgil, Cisl e Uil, rispondono alla replica della presidente del Csa Sandra Passadore denunciando ancora una volta il disagio che i dipendenti della struttura stanno vivendo a causa del direttore Mauro Badiale

  • "Invece di privatizzare, dimettetevi"

    CASA DI RIPOSO BADIA POLESINE (ROVIGO) Attacco di Lega Nord, Udc e Forza Italia: "Bilancio disastroso, vogliono risanarlo sulla pelle di ospiti e lavoratori". Chiesta la "testa" anche del sindaco Gastone Fantato

  • Nuova accusa per l'incubo degli anziani

    CARABINIERI BADIA POLESINE (ROVIGO) Il fruttivendolo di 37 anni si guadagna un'altra contestazione, per il colpo avvenuto in città a gennaio