VOLLEY FEMMINILE SERIE B2 La Fruvit Rovigo batte anche il Villadies Farmaderbe 3-1 (27-25, 25-20-25-19, 25-8) e si porta a -2 dalla vetta

Le giallonere volano in seconda posizione

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni

Tre punti d’oro, anche non giocando benissimo, la squadra di Pantaleoni fa segnare nel tabellino un 73% in ricezione di squadra, (Negrato 80%) ma con solo un 15% di palle perfette per Ferrari, che stasera ha dovuto giocare andando incontro alla palla parecchie volte. Nove i punti in battuta per Fruvit, sei per Villadies, anche il muro è a favore delle friulane (7 a 5), 33% l’attacco giallo nero contro il 22% avversario. Match winner della serata Bolognesi con 21 punti, seguita da Ferroni con 15, e Tosi un po’ dimessa con 13.


Rovigo - Poteva essere una partita aperta a tutti i risultati possibili, Fruvit ha saputo superare con forza il Villadies vendicando la doppia sconfitta del campionato scorso. Giallonere che perdono di misura il primo set, su decisione arbitrale dubbia sul 26-25, poi il sestetto di Pantaleoni trova la forza necessaria alla reazione, con volontà e capacità nei due set successivi, dilagando nel quarto, guadagnando vittoria e secondo posto momentaneo in solitaria a due punti dalla capolista Carinatese, fermata in casa propria da San Vitale, sorpassando San Giovanni Natisone bloccato da Ipag Noventa che si conferma come candidata per la parte alta della classifica.

Partenza a razzo con parziali di 8-3, 16-10 per Fruvit, Villa Vicentina si riporta sotto sul 17-15. Padrone di casa che allungano sul 21-17 ma si fanno riprendere e sorpassare 23-24, il primo arbitro ci mette del suo nell’aggiudicare il set su palla nettamente fuori.

Secondo set con Fruvit in vantaggio alla prima interruzione tecnica, 8-4, che però non riesce leggere al meglio la battuta e l’attacco avversario, qualche ricezione non buona, non permette un contrattacco deciso e fa si che le friulane si portino in vantaggio sul 15-16, sul secondo parziale tecnico. Pantaleoni sprona la squadra che di forza si riporta in vantaggio, 21-19, arrivano anche le battute punto di Bolognesi e Ferroni, che bloccano le iniziative avversarie sino alla conquista del set.

Terzo Parziale di gioco sempre con Fruvit in vantaggio, 8-5, di tre punti sino al 16-13, il muro del Villadies è leggermente più incisivo, ma non regge alle bordate di Ferroni, in gran serata, e Bolognesi, che portano il punteggio 21-16, mostrando più carattere sino alla conquista del 2-1.

Nel quarto set c’è solo una squadra che gioca, Fruvit, sfruttando il turno di Coltro in battuta si porta sull’8-0, Villadies segna il suo primo punto sul 10-1, Ferrari trova Ferroni sempre pronta a mettere a segno, e l’opposto non delude il numeroso pubblico di casa che finalmente comincia a seguire e incitare le giallo nere, 16-2 il secondo parziale tecnico, friulane  annichilite senza la minima reazione, 21-7, impossibile la rimonta.

“Partitone nel senso di sofferenza - commenta coach Pantaleoni - abbiamo perso il primo set all’ultimo punto, dove ha messo una mano l’arbitro, con una palla nettamente fuori. Comunque abbiamo meritato il risultato, perché eravamo sempre in testa poi non abbiamo saputo chiudere. In ogni set siamo partiti col sestetto base (Ferrari, Ferroni, Tosi, Bolognesi, Coltro Toffanin, Negrato, che è arrivata a partita iniziata), poi ho fatto qualche cambio (Battistella) quando ho visto che Tosi e Bolognesi erano giù di tono, ho cambiato anche Toffanin con Eleonora Zocca quando mi sono reso conto del momento di crisi. Il gioco non è fluito bene, forse colpa della ricezione, che questa settimana è stata al di sotto delle gare solite nostre, le palle si fermavano a due metri da rete e Ferrari ha dovuto prenderle quando ancora alte, e il gioco non è venuto, gli schemi mai mai, palla giocata con troppa continuità in posto quattro, qualche volta in pipe, Coltro è piaciuta come sempre in questo periodo, ha messo giù qualche primo tempo, mentre Toffanin ha faticato, Bolognesi ha iniziato male poi si è ripresa, anche in battuta, Tosi qualche palla l’ha messa giù nei primi tre set. Ferroni è stato l’unico punto di riferimento costante, ha sbagliato pochissimo, ha fatto tanti punti, anche in battuta. L’attacco non era quello che avuto col san Vitale nel primo set, poi forse la reazione della squadra è dovuta al fatto che Carinatese aveva perso, quindi il secondo posto faceva gola, se fosse così sarei contentissimo perché significa che ci tengono, è ovvio. In difesa tanto movimento, ma poca sicurezza, si eravamo superiori, altrimenti non avremmo vinto, meno male c’è stata la reazione nel secondo e terzo set.  Ho notato un aumento del pubblico al palazzetto, vedremo tra due settimane, se avremo la capacità di vincere sabato prossimo col Fratte (10 dicembre ore 21,00 a santa Giustina in Colle Pd), un’altra bestia nera, non abbiamo mai vinto contro di loro, ce la dovessimo fare, speriamo di vedere ancora più gente contro il Natisone qui a Rovigo.”

G.S.Fruvit Rovigo: Coltro (6), Ferrari (1), Tosi (13), Toffanin (10), Ferroni (15), Bolognesi (21), Battistella, Zocca E (2), Bianchini, Zocca M, Negrato (L). Allenatore: Pantaleoni, Viceallenatore: Perilli, Scoutman: Albini.

Villadies Farmaderbe: Rigonat (1), petejan (5), Cocco (10), Zia (2), Pittioni (6), Fanò (9), Molinaro (12), Tomasin (5), Piovesan, Donda, Nicola (L1), Sain (L2). Allenatore Mannucci, Assistente: Sandri. 

Volley femminile Serie B2
Risultati domenica 4 dicembre 2016

Ezzelin.V.Carinatese Tv - S.Vitale Montecchio Vi 2-3 (20-25, 25-17, 23-25, 25-20, 11-15)
Horizon Zaffiro Codr.Ud - Therm-Is Orizzonti Tv 1-3 (19-25, 13-25, 27-25, 11-25)
Gs Fruvit Rovigo - Villadies Farmaderbe Ud 3-1 (25-27, 25-20, 25-19, 25-8)
Union Volley Jesolo Ve - Synergy Reschiglian Ve 3-1 (25-27, 25-22, 25-9, 25-16)
Salgareda Ponte Tv - Spacciocchial.Vision Tv 07/12/16
Ipag Noventa Vi - Estvolley S.Giov.Nat.Ud 3-1 (26-24, 25-19, 21-25, 25-21)
Cfv Friultex Pn - Fratte S.Giustina Pd 3-2 (21-25, 25-21, 21-25, 25-20, 15-13) 

Classifica
Ezzelin.V.Carinatese Tv 20
Gs Fruvit Rovigo 18
Ipag Noventa Vi  17
Estvolley S.Giov.Nat.Ud 17 
S.Vitale Montecchio Vi 15
Salgareda Ponte Tv 14
Therm-Is Orizzonti Tv 13
Villadies Farmaderbe Ud 11
Fratte S.Giustina Pd 11
Spacciocchial.Vision Tv 9 
Cfv Friultex Pn 9
Union Volley Jesolo Ve 8
Synergy Reschiglian Ve 3
Horizon Zaffiro Codr.Ud 0

 

5 dicembre 2016




Correlati:

  • Granata sconfitti

    VOLLEY ADRIA (ROVIGO) Stop interno per gli etruschi nel campionato di Seconda divisione contro Wind Pallavolo Piove

  • Il record di imbattibilità continua

    VOLLEY FEMMINILE UNDER 16 ROVIGO La Polisportiva San Pio X continua a vincere doppio successo nella quarta giornata sull’Asaf Cecchetti sedie e sul San Bortolo. Entrambe battute 3-0

  • Il derby è della capolista

    VOLLEY FEMMINILE UNDER 13 ROVIGO La Project Star ha vinto 0-3 (15/25, 10/25, 11/25) contro le coetanee del Gallery Caffè Ellepi Porto Viro 

  • Polesani ancora al comando

    VOLLEY MASCHILE SERIE B L’Alva Inox Delta Porto Viro Rovigo ha vinto senza troppi problemi a Padova 1-3 (27-25, 13-25, 16-25, 18-25)

  • Le giallonere ora sono terze in piena zona playoff 

    VOLLEY FEMMINILE SERIE B2 La Fruvit Rovigo in provincia di Brescia vince 3-0 (14-25, 15-25, 25-27) contro il Promoball Flero e continua a scalare la classifica

  • Nona sinfonia per il consorzio bassopolesano

    VOLLEY FEMMINILE UNDER 14 ROVIGO La Project Star vince contro il Fennec Pontecchio 3-0 (25/14, 25/14, 25/15) e mantiene il primato

  • Punti facili sulla carta, ma è vietato distrarsi 

    VOLLEY FEMMINILE SERIE B2 Fruvit Rovigo fuori casa contro il Promoball Sanitars (Bs) ultimo in classifica. Per le giallonere non ci dovrebbero essere problemi 

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe