VIABILITÀ ROVIGO Il consigliere di minoranza Antonio Rossini vede delle soluzioni da parte del Comune che sta intervenendo in via Forlanini a causa del traffico pesante 

"Ora Palazzo Nodari trovi una soluzione per via Savonarola"

Musikè fondazione cariparo 730x90

Il consigliere comunale Antonio Rossini auspica che il Comune intervenga in via Savonarola come è intervenuto in via Forlanini dove grazie alla sua interpellanza è stato interdetto il traffico pesante



Rovigo - Si prende un po’ il merito della soluzione adottata dal comune di Rovigo che ha interdetto il traffico pesante in via Forlanini, corriere comprese (LEGGI ARTICOLO), il consigliere comunale Antonio Rossini che ha settembre aveva mandato una interrogazione in merito.

Un gruppo di cittadini residenti rappresentati da Augusto Penna, in quel periodo si erano rivolti al consigliere Rossini in quanto dall'assessorato competente, malgrado lamentele da diverso tempo, non arrivava una soluzione. 

“La bretella “Gentili” da quando è stata aperta ha portato un aumento di traffico di auto, corriere, in maniera intensa, - evidenziava Rossini nell’interrogazione - troppo per una strada di campagna larga quattro metri con alcune abitazioni vicine al bordo della strada. Un pericolo per motorini, ciclisti e pedoni”.

Per lo stesso problema e gli stessi motivi ha inoltrato, per conto di alcuni abitanti di Borsea, una interpellanza anche per via Savonarola. “Dopo diversi solleciti da me inviati in Comune per le problematiche del traffico pesante e dell'alta velocità dei veicoli, si sta arrivando verso una soluzione per via Forlanini, - conclude - ora attendiamo speranzosi che anche per via Savonarola si rispondi positivamente alla mia interpellanza”.

5 dicembre 2016
Bancadria 468x60




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017