INCIDENTE ROVIGO Nella notte un mezzo pesante si schianta contro ponte Marabin, poi scappa. Lesionata la struttura, mattoni sulle auto, bloccata all'ultimo dai vigili del fuoco una trave enorme che stava per precipitare

[VIDEO] Camion pirata distrugge il sottopasso, crolli sulle auto

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

L'incidente nella notte, il terrore al mattino. Martedì 6 dicembre la polizia locale ha chiuso il sottopasso ferroviario di ponte Marabin, dopo che l'impatto di un camion, di notte, aveva provocato danni pesanti. Il mezzo pesante si sarebbe poi allontanato lasciando pezzi di carrozzeria che potranno essere utili alle indagini. In mattinata, i primi crolli sulle auto in transito. A risolvere tutto, i vigili del fuoco, sul posto anche personale delle ferrovie


Rovigo - Mattoni e calcinacci sulle auto. Ma soprattutto una enorme trave in acciaio che stava per abbattersi sulla strada. Scenario da incubo nella mattinata di martedì 6 dicembre a Ponte Marabin, al sottopasso ferroviario. La polizia locale lo ha chiuso e transennato in tutti e due i sensi, mentre i vigili del fuoco sono interventi per mettere la struttura in sicurezza.

 

Tutta colpa, secondo i primi riscontri, di un camion che nella notte avrebbe urtato con la sommità contro il sottopasso, lesionandolo in maniera grave. Al mattino, i primi crolli sulle vetture in transito. Per fortuna non su pedoni o ciclisti: sarebbe stata una catastrofe. Danni anche alla grande trave di acciaio che ha la funzione di proteggere l'arcata in pietra. Stava per cadere a terra, quando sono intervenuti i vigili del fuoco.

Hanno imbragato con la autogru la gigantesca trave, lavorando anche di flessibile per tagliare le parti maggiormente contorte e hanno messo in sicurezza la situazione. Ora, toccherà alla conta dei danni, mentre la polizia locale cercherà di venire a capo del responsabile del disastro.

 

6 dicembre 2016
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe