LAVORI PUBBLICI POLESELLA (ROVIGO) La giunta comunale guidata dal sindaco Leonardo Raito ha messo a punto il programma delle opere pubbliche da realizzare nel prossimo triennio

Le prossime priorità: palazzetto dello sport e cimitero

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

La giunta comunale di Polesella ha fatto il punto su quelle che saranno le priorità sul fronte delle opere pubbliche, dando quindi attuazione alla programmazione per il triennio 2017 - 2019



Polesella (Ro) - Sono due i grandi cantieri che, da qui al 2019, l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Leonardo Raito ha intenzione di portare avanti. Interessano il palazzo dello sport e il cimitero.

Il primo intervento dovrebbe trovare spazio, da programma, nel 2017 e sarà incentrato sull'adeguamento alle norme antisismiche. Si prevede un costo di 235mila euro, che saranno coperti per 100mila euro dal fondo regionale, per altri 135mila euro con fondi comunali, derivanti dai proventi dei permessi a costruire, ossia quelli che un tempo venivano definiti oneri di urbanizzazione.

Il secondo cantiere invece viene collocato, dalla programmazione 2017 - 2019, nel 2018 e avrà a che fare con il "recupero e riordino del cimitero e conservazione dei loculi". Si tratta della seconda parte di un intervento di respiro ancora più ampio e sarà finanziato per tutti i 130mila euro previsti con i proventi delle concessioni cimiteriali.

15 dicembre 2016




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a luglio 2017