SCUOLA ARIANO NEL POLESINE (ROVIGO) E' stato intonato dai ragazzi nel corso del concerto tenuto martedì 20 dicembre al palazzetto dello Sport, con tanto pubblico

Adesso la scuola ha il suo inno ufficiale

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Un momento davvero bello e partecipato, il concerto di Natale dell'Istituto comprensivo Turolla di Ariano nel Polesine



Ariano nel Polesine (Ro) – Martedì 20 dicembre, nel palazzetto dello sport di Ariano gremito di pubblico, si è svolto l'entusiasmante concerto di Natale dell'Istituto comprensivo Turolla. La serata è stata contraddistinta da grandi emozioni e da tantissimi applausi, rivolti sia ai giovani musicisti che ai loro insegnanti.

Il professor Roberto Felloni ha presentato ogni singolo brano, illustrandone la storia e le caratteristiche compositive, a partire dell'atteso inno della scuola. Quest'ultimo è stato composto dal professor Danilo Lo Presti e cantato dal coro degli alunni, con una parte rappata interpretata da Mattia, Tommaso e Alessandro. Durante l'esibizione sono state proiettate diapositive realizzate dal professor Alberto Zonari.

In seguito è stata intonata Heal the World che ha visto anche la partecipazione del coro dei genitori e il brano Noel blanc, frutto della collaborazione con la docente di francese.

I giovani musicisti hanno preso posto occupando le diverse sezioni dell'orchestra e, accompagnati dal coro degli adulti, hanno suonato Stille Nacht. Applausi scroscianti hanno seguito l'esecuzione di The first nowel, Jingle bells, We shall overcome, Amazing grace e Sweet Chariot. 

Durante l'intervallo sono stati proiettati video relativi al progetto Erasmus “Echo”, in particolare in riferimento al recente viaggio in Grecia e all'atteso appuntamento che si svolgerà ad Ariano in maggio. È stato inoltre distribuito il calendario delle scuole secondarie di Ariano e Corbola, realizzato dalla docente Eleonora Canetti e dall'alunno Matteo Crepaldi. Il sindaco di Ariano e il vicesindaco di Corbola hanno preso la parola per congratularsi con il talentuoso gruppo di coristi e musicisti: entrambi hanno elogiato il gruppo scolastico per i progressi compiuti e per la bravura dimostrata.

Durante la splendida interpretazione della colonna sonora di Nuovo cinema paradiso molti occhi si sono letteralmente velati di lacrime dalla commozione. Il concerto si è concluso con i brani Sweet chariot, alleluja – omaggio a Leonard Cohen – e con l'immancabile Oh happy day.

Prima dei saluti finali è stato rivolto un ringraziamento particolare all'amministrazione comunale di Ariano, rappresentata dal sindaco Carmen Mauri, che ha messo a disposizione il palazzetto. Un caloroso applauso è stato rivolto alla Pro Loco, all'Age e alle tante persone che hanno offerto il proprio contibuto economico o che hanno messo a disposizione i propri mezzi per la serata.

Ai docenti Antonella Cassetta (musica), Danilo Lo Presti (violino), Roberto Felloni (chitarra), Sabina Baratella (arpe), Luca Bellan (percussioni), Eleonora Canetti (sostegno) e Vilma Santin (inglese) è stato consegnato un piccolo omaggio a nome della scuola, per l'impegno profuso nella realizzazione dei tanti progetti della scuola.

22 dicembre 2016
Bancadria 468x60




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017