RESISTENZA PUBBLICO UFFICIALE GAVELLO (ROVIGO) Dopo l'incidente si sarebbe scagliato contro i militari al momento del trasporto al pronto soccorso. Trovato anche in possesso di marijuana

Ubriaco si schianta contro una casa e aggredisce i carabinieri

Musikè fondazione cariparo 730x90

E' finito nei guai, e guai grossi, il 28enne arrestato dai carabinieri a Gavello nella serata di Natale, al termine di una serie di eventi davvero fuori dell'ordinario



Gavello (Ro) - Tutto è cominciato quando, secondo una prima ricostruzione, la sua auto è finita contro una abitazione a Gavello, la sera di Natale. Immediato l'intervento dei carabinieri, come immediata la decisione di fare il primo test per verificare l'assunzione di alcool. Dal momento che il risultato era stato positivo, i militari hanno deciso il trasporto all'ospedale per ulteriori approfondimenti.

Il 28enne, però - R. M., 28 anni, residente in zona - sempre stando a questa ricostruzione dei fatti, si sarebbe scagliato contro i due militari, provocando loro lesioni, comunque leggere e guaribili in uno e cinque giorni. Una volta calmato, sarebbe stato trovato in possesso di sei grammi circa di marijuana e di un accessorio usato per macinarla.

E' stato arrestato con le ipotesi di reato di violenza, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale e, inoltre, gli è stata ritirata la patente di guida e sequestrata l'auto. Da parte sua, il magistrato ha disposto l'immediato ritorno in libertà, così che non vi sarà processo per direttissima.

27 dicembre 2016
Bancadria 468x60




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a luglio 2017