LAVORI PUBBLICI POLESELLA (ROVIGO) La struttura potrà costituire un punto di riferimento essenziale per il turismo, dopo che un precedente bando era finito in nulla

Attracco fluviale, nuova opportunità e nuova offerta

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Il Comune di Polesella ci riprova, dopo che un precedente bando per la gestione dell'attracco fluviale era andato a vuoto


Polesella (Ro) - Sarà pubblicato tra pochi giorni, dopo l’approvazione da parte della giunta comunale nel corso dell’ultima seduta dell’anno, un avviso di interesse per la gestione dell’attracco fluviale di Polesella che servirà a selezionare un nuovo gestore sulla base di un progetto di rilancio turistico della struttura.

L’amministrazione comunale aveva cercato di affidare la gestione della struttura già nel corso del 2016, ma la gara d’appalto, gestita dalla Stazione unica appaltante della Provincia, dopo tre prime manifestazioni di interesse da parte di imprese, era andata deserta. Il Comune di Polesella aveva effettuato nel 2015 lavori di manutenzione per circa 20mila euro e auspica che il 2017 sia l’anno buono per il rilancio.

La nota della giunta comunale fa sapere che la struttura può rivestire un ruolo fondamentale per il turismo fluviale e per il turismo leggero in Polesine, grazie anche alle opportunità che derivano dall’intermodalità e dalle nuove prospettive come la ciclovia VenTo.

Le assessore Sonia Colombani e Cinzia Ghirelli, che hanno curato insieme agli uffici la predisposizione del nuovo bando, hanno ricevuto nel corso di questi mesi moltissime attestazioni di interesse per la struttura, da parte di imprenditori e associazioni locali e non.

La giunta comunale guarda quindi con fiducia alle prospettive di affidamento, nella speranza di identificare un gestore che sappia abbinare competenza promozionale a qualità gestionali. La struttura, infatti, va considerata nella ricchezza del suo complesso commerciale, sportivo e turistico. L’amministrazione comunale darà comunque massima diffusione al bando, diffondendolo anche agli organi di stampa non appena pubblicato. 

 

 

2 gennaio 2017




Correlati:

  • L'inglese per tutti, fin da piccoli 

    ISTRUZIONE POLESELLA (ROVIGO) Avviato per la terza volta il progetto “English is my friend” rivolto ai bambini della classi seconde, terze e quarte della scuola primaria 

  • Spaccano le bottiglie nel sottopasso ciclabile

    VANDALISMO POLESELLA (ROVIGO) Il sindaco Leonardo Raito ha disposto un intervento di pulizia, già eseguito. Una situazione pericolosa per ciclisti e pedoni, ma anche per gli animali

  • Infestati parchi e giardini delle scuole

    PROCESSIONARIA CEREGNANO (ROVIGO) Chiamata in soccorso una ditta per la disinfestazione, intanto anche il sindaco di Polesella Leonardo Raito parte con l'ordinanza per imporre i controlli ai privati

  • Nove Comuni si spartiscono il tesoretto delle contravvenzioni

    MULTE POLESELLA (ROVIGO) Nel 2016 sono entrati euro 675.534,46, detratte le spese sono rimasti circa 400mila euro da suddividere tra i municipi aderenti al servizio di polizia locale: Canaro, Pontecchio Polesine, Frassinelle Polesine, Bosaro, Crespino, Vi

  • Guidava da 34 anni. Mai presa la patente

    IL CASO A ROVIGO L'incredibile episodio è emerso nel corso del controllo operato dai carabinieri della Compagnia di Rovigo. Denunciato, auto sequestrata, guai anche per la proprietaria

  • Il video dell'orrore: massacro di pesci con la corrente

    PREDONI DEL PO ROVIGO Sgominata una banda di sei romeni, intercettati dai carabinieri. Con le batterie facevano stragi, sequestrata una tonnellata di pescato. Fermati nel tratto cremonese

  • Leonardo Raito guida dell'Unione

    SINISTRA PO ROVIGO La decisione arrivata nella tarda serata di martedì 7 marzo, il sindaco di Polesella al timone dell'ente che unisce anche Guarda Veneta, Crespino e Bosaro

Seren automobili affiliazione feb-mar-apr 2017