MINORI ROSOLINA (ROVIGO) Arriva l'appello del consigliere comunale Fulvia Fois, avvocato che ben conosce la problematica

"Serve uno sportello contro il bullismo"

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

Sarebbe uno strumento importante non solo per combattere il fenomeno quando già si è manifestato, ma anche per porre le basi, tramite l'educazione, per evitare che questo accada



Rosolina (Ro) - Uno sportello contro bullismo e cyberbullismo. L'ultima proposta del consigliere di minoranza Fulvia Fois guarda ad una delle piaghe del nostro tempo. Fois si rivolge direttamente all'amministrazione comunale chiedendo l'introduzione di "strumenti ad hoc per prevenire il fenomeno e creare quel retroterra di cultura nelle famiglie e negli stessi ragazzi, necessario per arginare il problema".

"Lo sportello - spiega - dovrebbe affiancare sì genitori, che troppo spesso si ritrovano senza strumenti ed elementi per valutare nel concreto il da farsi, ma sapersi rivolgere anche ai ragazzi. È compito dell'amministrazione fornire quelle basi culturali e legali che devono essere alla base della società".

La consigliera comunale, che nella vita è anche mamma oltre che uno stimato avvocato, mette a disposizione l'esperienza professionale per assicurare anche un primo contatto con le forze dell'ordine. "Il mio pane quotidiano nel lavoro di tutti i giorni. Si tratta di un elemento fondamentale per la riuscita del progetto, in grado di fornire sia la componente repressiva ma anche e soprattutto assicurare un sostegno importante nella fase preventiva".

2 gennaio 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe