CULTURA ROVIGO Mercoledì 11 gennaio alle 21 al Teatro Sociale si terrà lo spettacolo “Finchè giudice non ci separi”

Riprende la stagione di prosa. Non si ride solamente...

Elezioni Diego Crivellari 730x90 Alternanza

Lo spettacolo racconta la storia di quattro amici, tutti separati. Nel corso della rappresentazione verrà analizzato il tema della separazione, trascinando lo spettatore attraverso sensi di colpa, arrabbiature, disperazione e sarcasmo


Rovigo - Nuovo appuntamento con la stagione di prosa del Teatro Sociale di Rovigo che, mercoledì 11 gennaio alle 21 vede in scena “Finché giudice non ci separi” con  Luca Angeletti, Augusto Fornari, Laura Ruocco, Toni Fornari e Nicolas Vaporidis.

"Finché giudice non ci separi" racconta la storia di Mauro, Paolo, Roberto e Massimo, quattro amici, tutti separati. Massimo ha appena tentato di togliersi la vita. Il giudice gli ha tolto tutto: la casa, la figlia e lo ha costretto a versare un cospicuo assegno mensile alla moglie. Con quello che resta del suo stipendio si può permettere uno squallido appartamento, 35 metri quadrati, ammobiliato Ikea.

I tre amici gli stanno vicino per rincuorarlo e controllare che non riprovi a mettere in atto l'insano gesto. Ognuno dà consigli su come affrontare  la separazione e come ritornare a vivere una vita normale. Proprio quando i tre sembrano essere riusciti a riportare alla ragione l'amico, un'avvenente vicina di casa suona alla porta...

"Finché giudice non ci separi - spiega la nota di presentazione dell'evento - analizza con ironia il tema della separazione, trascinando lo spettatore attraverso sensi di colpa, arrabbiature, disperazione e sarcasmo, all'interno di una divertente vicenda piena di colpi di scena. Gli interpreti maschili danno via a quattro amici completamente diversi che affrontano ognunoa modo proprio le nuove difficoltà. L'inaspettata e sorprendente presenza della vicina di casa stravolge il già precario equilibrio del gruppo e costringe tutti alla riflessione".

 

 

4 gennaio 2017




Correlati:

  • All'ex centrale spettacolo e crostoli

    CARNEVALE PORTO TOLLE (ROVIGO) Questa sera alle 21, nella frazione di Polesine Camerini, l'associazione "Arcobaleno e Basta" porta in scena la commedia "Agenzia Matrimoniale"

  • Un bando per far parte degli eventi del Maggio rodigino

    MANIFESTAZIONI ROVIGO A maggio parte la nuova edizione della kermesse con Rovigoracconta, Contaminazioni, Festival Biblico e Rovigo Comics. Fissate le date, verrà dato spazio a nuove interessanti proposte 

  • La grande Sandra Milo martedì al Sociale

    STAGIONE DI PROSA ROVIGO Assieme a Marina Suma, porta in scena martedì 20 febbraio alle 21 "Twist", una classica commedia piena di humour alglosassone

  • Esce a San Valentino l'album di Livio Ferrari

    CULTURA ROVIGO Cantante, garante dei detenuti, consigliere comunale, impegnato nel volontariato, artista. Livio Ferrari porta avanti il suo progetto

  • Avere vent'anni ai tempi della crisi

    CULTURA OCCHIOBELLO (ROVIGO) Venerdì 16 febbraio al teatro comunale di scena la compagnia fiorentina "Sotterraneo", che porta in scena lo spettacolo "Be Normal"

  • "Nessuno è perfetto": è il momento del debutto

    TEATRO INSIEME SARZANO (ROVIGO) La compagnia pronta a portare in scena, nel prossimo fine settimana, il 17 e il 18 febbraio, il nuovo lavoro al teatro Don Bosco 

  • La Traviata tra destino e storia 

    TEATRO SOCIALE ROVIGO Terzo appuntamento con la Stagione Lirica venerdì 16 febbraio alle 20.30 e domenica 18 alle 16: in scena, dopo 6 anni, la Traviata di Giuseppe Verdi, con la regia di Alessio Pizzech

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017