SERVIZI PORTO TOLLE (ROVIGO) Buona la prima per PostHello City, il sistema che consente di spedire dalla tabaccheria ogni tipo di documento con garanzia di recapito in tempo reale

Il nuovo modo di spedire debutta in Bassopolesine

Seren automobili affiliazione nov-dic-gen 2017

Il debutto è avvenuto in un negozio di Porto Tolle, ma molto presto secondo le aspettative dei suoi fautori potrebbe espandersi, alla luce dei molti vantaggi che presenta


Porto Tolle (Ro) - La piattaforma PostHello City è sbarcata in questi giorni a Porto Tolle: punto esclusivo di raccolta per tutto il territorio comunale sarà la tabaccheria Time-Out di Berta Greguoldo, situata in via Matteotti 314, di fronte al municipio: La scelta di PostHello è stata fatta oltre che per la centralità del posto soprattutto per la disponibilità della titolare.

"Sarà il servizio del futuro – dice Berta – un’innovazione senza precedenti nei servizi postali, un semplice documento partirà da Porto Tolle in forma digitale e raggiungerà qualsiasi recapito nazionale o estero in forma cartacea, sarà il meccanografico di Poste Italiane a Padova a stamparlo, imbustarlo, affrancarlo e spedirlo, da oggi con un clik si risparmiano operazioni burocratiche noiosissime, in particolare per le aziende".

"Da oggi si potranno spedire raccomandate e lettere come da qualsiasi ufficio postale, con regolari ricevute grazie al partner principale di PosteHello, cioè Poste Italiane. I servizi non finiscono però con le semplici lettere, funziona anche la spedizione pacchi, il tutto in tempi rapidissimi, grazie al ritiro quotidiano da parte di Tnt, se ci aggiungiamo – conclude Berta – la possibilità di traduzioni istantanee in tutte le lingue, la stampa immediata di biglietti da visita, la tracciabilità di ogni prodotto, la possibile memorizzazione delle rubriche, il servizio di Data Certa e ricordando che già da tempo eravamo in grado di pagare tutti i tipi di bollettini e ricaricare card di qualsiasi tipo, credo che questo investimento sarà non solo di importanza commerciale ma anche un vero e proprio servizio sociale per tutta la comunità portotollese”.

 

 

6 gennaio 2017
CASA DI CURA SANTA MARIA MADDALENA




Correlati:

Chef Academy 730x90