TRAGEDIA A SANT'APOLLINARE (ROVIGO) La donna, sui 60 anni, era sparita dalla serata dell'Epifania, ritrovata nelle gelide acque dell'Adigetto

Ha trovato la morte a pochi metri da casa

Chef Academy 730x90

Macabra scoperta, nel primo pomeriggio di sabato 7 gennaio, con la polizia, i vigili del fuoco e il Suem intervenuti a Sant'Apollinare, proprio all'altezza del ponte sull'Adigetto, per il ritrovamento del corpo di una donna sui 60 anni, in acqua



Rovigo - Il corpo senza vita è stato ritrovato verso le 14 della giornata di sabato 7 gennaio, nell'Adigetto, a Sant'Apollinare, via Martiri di Belfiore, proprio all'altezza del ponte. Sul posto sono intervenuti gli uomini delle Volanti della questura, i vigili del fuoco, con anche canotto e sommozzatori, e il Suem.

E' emerso subito con chiarezza come non ci fosse nulla da fare per la donna. Si tratterebbe di una donna sui 60 anni residente poco distante, che pare fosse sparita da casa sin dalla serata dell'Epifania. I primi riscontri parlano di un possibile suicidio, anche alla luce del ritrovamento, sulla riva dell'Adigetto, delle pantofole della donna.

Saranno comunque necessari tutti gli accertamenti del caso, prima di considerare l'accaduto pienamente ricostruito. A questo scopo si stanno eseguendo anche gli accertamenti di polizia scientifica. Il ghiaccio che ha coperto la superficie del canale non facilita il lavoro.

Le prime notizie e le prime ricostruzioni sono ancora in fase di conferma da parte della polizia.

7 gennaio 2017
CASA DI CURA SANTA MARIA MADDALENA




Correlati:

Seren automobili affiliazione nov-dic-gen 2017