STRADE ROVIGO Cambia l'assetto di via Ramelli: doppio senso di circolazione e divieto di posteggio su entrambi i lati, per agevolare l'accesso alla struttura e il traffico

Nuovo Lidl, nuova viabilità

Musikè fondazione cariparo

La decisione è stata presa dal Comune e dalla polizia locale, dopo verifiche e sopralluoghi, tenendo in considerazione anche l'avvenuto ampliamento del noto supermercato cittadino



Rovigo - Lo scopo è quello di "migliorare la viabilità cittadina in via Ramelli, sia in termini di fluidità della circolazione che di sicurezza". E la decisione è stata presa a seguito di controlli e sopralluoghi della polizia locale. Verifiche doverose, dopo l'ampliamento del Lidl di viale Porta Po, il supermercato nel quale sono stati da poco conclusi i lavori.

Operazioni che, secondo il Comune, comporteranno un aumento del traffico nel posteggio della struttura di vendita, così che si rende necessario trovare il modo di agevolare le manovre di entrata e di uscita de veicoli che riforniscono il centro commerciale, ma anche delle auto dei clienti.

Considerato tutto, questo, sono state decise delle modifiche all'attuale assetto di via Ramelli, ossia la strada che corre dietro al Lidl. Verrà sistemato un segnale di dare la precedenza al termine della via, all'incrocio con via Cime di Lavaredo, in funzione dell'apertura della circolazione in entrambi i sensi di marcia. Inoltre, sarà disposto il divieto di sosta su entrambi i ladri della strada. Infine, sarà rimossa la segnaletica che indicava obbligo di svolta a sinistra sul ramo interno di via Ramelli, all'immissione sul ramo principale. Le nuove disposizioni saranno effettive con la sistemazione della segnaletica corrispondente.

7 gennaio 2017




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe