SICUREZZA LENDINARA (ROVIGO) Nelle frazioni segnalata una coppia di donne che si definiscono inviate dalla azienda sanitaria del Polesine: "Una distrae, l'altra ruba in casa"

Occhio alla truffa delle finte dipendenti Ulss

Musikè fondazione cariparo 730x90

Un allarme sul fronte della sicurezza che arriva da Lendinara e, in particolare, dalle sue frazioni, con le segnalazioni che si sono concentrate su Rasa e Ramodipalo



Lendinara (Ro) - "Una distrae, l'altra ruba". E' così che alcune segnalazioni, arrivate dalle frazioni e dalle località di Lendinara, descrivono il comportamento di due donne che starebbero suonando in questi giorni alle porte, in particolare a Rasa e a Ramodipalo.

Secondo queste descrizioni, le due si presentano come inviate dall'Ulss per non meglio specificati controlli nelle case. Si tratterebbe di una pantomima, con lo scopo di guadagnarsi la fiducia delle persone alle quali si presentano, solitamente anziane.

Una volta agganciata la vittima, una delle due continuerebbe a parlare con lei, mentre l'altra si stacca a ruba in casa. Come in tutti i casi del genere, la raccomandazione delle forze dell'ordine è quella di verificare sempre chi bussi alle nostre case, al minimo dubbio chiamare il 112.

7 gennaio 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe