SERVIZI ROSOLINA (ROVIGO) Inaugurata in via Sambo, sarà aperta il lunedì e il venerdì dalle 10 alle 12, il mercoledì dalle 17 alle 19. La grande gioia dell'assessore Anna Frasson

Finalmente la comunità ha una biblioteca tutta sua

Seren automobili affiliazione nov-dic-gen 2017

Un traguardo molto, molto importante, quello che la comunità di Rosolina ha potuto festeggiare nella giornata di sabato 7 gennaio, quando è stata inaugurata la biblioteca comunale. In prima linea, assieme agli altri esponenti dell'amministrazione comunale, l'assessore alla Cultura e alla Istruzione Anna Frasson



Rosolina (Ro) - Come annunciato nell’ ultimo consiglio comunale, sabato 7 gennaio alle 17.30 c’è stata l‘apertura della biblioteca comunale di Rosolina, alla presenza del parroco don Lino Mazzocco che ha benedetto il luogo e le persone che frequenteranno la stessa, del vicesindaco Daniele Grossato, degli assessori Anna Frasson e Daniela Falconi e del consigliere Giovanni Crivellari.

La biblioteca farà parte del sistema bibliotecario provinciale, che ha come compito quello di valorizzare le risorse biblioteconomiche presenti sul territorio e il potenziamento della qualità e quantità dei servizi da offrire ai cittadini utenti di biblioteca.

Le biblioteche aderenti al sistema di Rovigo implementano il catalogo online. Non tutto il posseduto è stato inserito nel catalogo collettivo. "Qualora - spiega l'assessore Anna Frasson, assessore alla Cultura e all'Istruzione - non siano trovati titoli si consiglia di consultare la propria biblioteca di riferimento ed il bibliotecario inoltrerà una richiesta alle altre biblioteche della rete ed in pochi giorni il libro richiesto sarà fruibile".

"Un grande ringraziamento da parte dell’amministrazione comunale va alla Pro loco che, con il presidente Michele Grossato e i volontari, in questo periodo ha svolto un lavoro minuzioso di inventariato (2000 libri) e catalogazione (1000 libri)".

"I volontari - prosegue Frasson - stanno proseguendo i lavori aggiungendo anche corsi di formazione e aggiornamento. Da parte mia sono contenta che questo obiettivo, dopo arduo lavoro  e impegno,  sia stato raggiunto.  Non nego che ci sia ancora molto da fare, ma ci stiamo attivando anche per l'acquisto di ulteriori arredi affinché tutto sia più funzionale".

"L’impegno è che da qui in avanti la biblioteca diventi centro di cultura e conoscenza, di confronto e dialogo, di consultazione e studio per la nostra comunità. Che la nostra biblioteca cresca sempre di più proponendo per il futuro attività per grandi e piccini. Ricordo che la biblioteca si trova in via Sambo e sarà aperta il lunedì e il venerdì dalle 10 alle 12; il mercoledì dalle 17 alle 19".

8 gennaio 2017
CASA DI CURA SANTA MARIA MADDALENA




Correlati:

Brazzorotto 730x90