CALCIO SECONDA CATEGORIA ROVIGO Il Crespino Guarda Veneta pareggia nello scontro al vertice contro il Bagnoli: alla rete di Borella per i patavini, risponde Fusetti per i giallorossi 

Ai ragazzi di Resini piace rimanere in vetta

Matteo Fusetti e il tecnico del Crespino Guarda Veneta Enrico Resini
Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

La squadra di Resini impatta contro il team di Conte e rimane capolista nel girone H della Seconda Categoria con un punto di vantaggio dai rivali

leggi la cronaca di Delta Rovigo - Lentigione
leggi le interviste post Delta Rovigo - Lentigione
leggi l'articolo sulla vittoria dell'Adriese
leggi l'articolo sull'Eccellenza
leggi l'articolo sulla Promozione
leggi l'articolo sulla Prima cat. e il nuovo mister a Lendinara


Rovigo - Lo scontro al vertice tra Crespino Guarda Veneta e Bagnoli termina con un pareggio: il team di Resini impatta contro i patavini ma rimane in vetta nel girone H della Seconda Categoria. Il match é emozionante fin dalle prime battute e al 6' Fusetti guadagna un calcio di rigore ma lo spreca calciandolo sopra la traversa. Nella ripresa gli ospiti cercano il vantaggio con Sassoli, ma é il compagno Borella a trovare l'1-0 grazie ad un penalty: Tescaro viene atterrato in area e l'attaccante patavino non sbaglia dagli undici metri. I giallorossi però non accusano il colpo e Fusetti sigla il pareggio al 71' approfittando di uno svarione del reparto arretrato avversario. Negli ultimi minuti Pizzo centra il palo per i  polesani su calcio di punizione e il match si conclude 1-1. "É un punto importante che ci permette di rimanere in vetta - commenta mister Resini - ma personalmente mi lascia qualche rammarico, perché abbiamo costruito tutte noi le manovre offensive. In inferiorità numerica siamo riusciti a trovare il pareggio, ma sbagliato molte occasioni. Il fallo del rigore contro di noi c'era, ma la conseguente espulsione, secondo il nuovo regolamento, poteva essere risparmiata." 

Il Rosolina di Ivan Bernardinelli vince la prima sfida del girone del ritorno battendo 3-0 il Ca' Emo grazie alla doppietta di Destro e il gol di Boscolo. Il Canalbianco tra le mura amiche batte il Frassinelle di Tamascelli: autore del match-gol Rainiero. Il Bosaro sconfigge 3-1 la Villanovese: Barros porta in vantaggio i rossoblù al 10', mentre Tognin alla mezz'ora pareggia per i neroverdi. Catozzo raddoppia al 35' e nella ripresa Matteo Zacconella, ex capitano del Loreo, firma il terzo sigillo per i suoi nuovi compagni. La Nuova Audace Bagnolo viene sconfitta 2-1 dalla Junior Anguillara sul campo di Castelguglielmo: Barbierato la sblocca al 27', mentre Gatti pareggia per gli altopolesani. Nella seconda frazione Pesavento trova la vittoria per il team di Crivellin al 90' su calcio di rigore. Tutti gli altri incontri terminano 1-1 con il Pettorazza che pareggia contro il Grignano: vantaggio di Bellin per i biancorossi, pareggio di Mottaran per i gialloneri. Il Salara impatta col Granzette con i "rodigini" in vantaggio all'82 con Bellini e i biancazzurri che rispondono al 93' con Brusco. Infine la Turchese pareggia con la Stientese: azzurrocelesti in gol al 66' con Pavanello, risposta di Calignano al 92' per la formazione di Ferrarese. 

Andrea Rizzatello 

Risultati 16. Turno
Campionato Seconda Categoria Girone H
Domenica 8 gennaio 2017 h.14.30 

Bosaro - Villanovese 3 - 1
Ca Emo - Rosolina 0 - 3 
Canalbianco - Frassinelle 1 - 0 
Crespino Guarda Veneta - Bagnoli Calcio 1 - 1 
Nuova Audace Bagnolo - Junior Anguillara 1 - 2 
Pettorazza - Grignano 1 - 1 
Salara Calcio - Granzette 1 - 1 
Turchese - Stientese 1 - 1 

Classifica: Crespino 32, Bagnoli 31, Frassinelle 29, Bosaro 29, Grignano 28, Turchese 25, Pettorazza 25, Rosolina 25, Granzette 24, Ca Emo 19, Canalbianco 17, Stientese 16, Villanovese 15, Junior Anguillara 15, Salara 12, Nuova Audace Bagnolo 6.

Prossima Giornata 17. Turno
Campionato Seconda Categoria Girone H 
Domenica 15 Gennaio 2017 h.14.30 

Bagnoli Calcio - Canalbianco 
Frassinelle - Nuova Audace Bagnolo 
Granzette - Pettorazza 
Grignano - Bosaro 
Junior Anguillara - Turchese
Rosolina - Salara Calcio 
Stientese - Ca' Emo
Villanovese - Crespino Guarda Veneta 

 

 

9 gennaio 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

  • Lo stadio Gabrielli sarà un “centro di aggregazione”

    CALCIO Asd Rovigo è realtà. Diventa la società della città grazie al Ras Commenda e ad altri soggetti che aderiranno. Si punta in primis al settore giovanile. Presentazione con il sindaco Bergamin e l’assessore allo Sport Luigi Paulon

  • Gol e schiacciate d’estate 

    SPORT ROVIGO “Sanfra in festa", due eventi firmati Csi: torneo di calcio a 5 e di volley "open"  

  • Nasce Asd Rovigo al Gabrielli, contatori intestati al Comune

    CALCIO ROVIGO Verrà presentata a Palazzo Nodari la nuova società mercoledì 28 giugno, il cerchio è chiuso. Ras Commenda ed altri. Si riparte con un settore giovanile fino alla Juniores, e probabilmente con la Terza o Seconda categoria

  • Bel colpo, arriva Manojllovic

    CALCIOMERCATO PROMOZIONE ROVIGO Il Loreo del dirigente sportivo Massimo Bovolenta si assicura le prestazioni dell’attaccante Nicolas Manojllovic, che ha militato nell'ultima stagione nell'Este

  • Ben novanta i partecipanti 

    CALCIO ROVIGO Partito il camp estivo della Polisportiva San Pio X. Un programma Multi Sport per acquisire transfer positivi da basi e gesti di altre discipline all’insegna del divertimento

  • Delta ed Adriese in campo il 3 settembre

    CALCIO SERIE D ROVIGO Ufficializzate le date dell’inizio dei campionati. Adria e Porto Tolle in campo il primo weekend di settembre, Coppa Italia dal 20 agosto

  • L’allenatore chiede di perdere per fare un dispetto. La testimonianza

    CALCIO GIOVANILE ROVIGO Il monito di un padre, una lettera che deve far riflettere. Lo sport deve insegnare dei valori sani, soprattutto verso le nuove generazioni

Cooking Chef Academy 730x90