RUGBY SEI NAZIONI FEMMINILE 2017 Una bella soddisfazione per tutto il movimento dell’Italdonne che sabato 4 febbraio a Jesi contro il Galles saranno in diretta su Eurosport

Le azzurre in diretta

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

Il Gruppo Discovery, dal 2014 broadcaster esclusivo per l’Italia dell’Rbs 6 Nazioni maschile con Dmax Canale 52, raddoppia così il proprio impegno al fianco della Federugby quando mancano meno di due settimane al debutto dell’Italdonne nell’edizione 2017 del Torneo, fissato per sabato 4 febbraio a Jesi contro il Galles.


Roma – La Nazionale Italiana Femminile celebra i dieci anni di partecipazione al 6 Nazioni approdando per la prima volta in televisione: la Fir e Discovery Italia, nel corso della conferenza stampa di presentazione del Torneo 2017 tenutasi lunedì 23 gennaio al Salone d’Onore del Coni di Roma, hanno ufficializzato l’accordo che nelle prossime settimane porterà le Azzurre guidate da Andrea Di Giandomenico in diretta su Eurosport, il canale pay  del gruppo Discovery, dove da questa stagione è in onda il Guinness Pro12.

Il Gruppo Discovery, dal 2014 broadcaster esclusivo per l’Italia dell’Rbs 6 Nazioni maschile con Dmax Canale 52, raddoppia così il proprio impegno al fianco della Federugby quando mancano meno di due settimane al debutto dell’Italdonne nell’edizione 2017 del Torneo, fissato per sabato 4 febbraio a Jesi contro il Galles.

L’accordo per il 6 Nazioni Femminile 2017 prevede la messa in onda in diretta su Eurosport 2 dei cinque incontri della Nazionale Femminile, mentre gli altri dieci incontri del Torneo saranno disponibili sul servizip Ott Eurosport Player per offrire agli appassionati italiani un’inedita copertura totale del Torneo.

“Il rugby femminile è cresciuto moltissimo nell’ultimo decennio nel nostro Paese ed il recente inserimento nel programma Olimpico non potrà che portare ulteriori benefici al settore.  Fir è fortemente impegnato nell’aumentare sempre più il coinvolgimento delle donne ad ogni livello del gioco e l’aumento di tesserate degli ultimi anni è lì a confermarlo. Siamo felici di inaugurare l’anno che porta alla Women Rugby World Cup che ad agosto vedrà impegnata la nostra Nazionale annunciando la prima messa in onda del Torneo femminile nel nostro Paese da parte di Eurosport: Discovery Italia rafforza sempre più il proprio impegno nei confronti del rugby italiano confermandosi canale di riferimento per il nostro sport in Italia” ha dichiarato il Presidente federale, Alfredo Gavazzi.

“I canali del gruppo Discovery – ha dichiarato Luigi Ecuba, Senior Director Sports di Discovery Networks Southern Europe – sono sempre di più la casa del rugby. Siamo entusiasti di poter ampliare gli orizzonti della nostra collaborazione con la Federugby scendendo in campo al fianco delle Azzurre che, nelle ultime stagioni, hanno raccolto risultati di prestigio nel Torneo". 

 

 

23 gennaio 2017




Correlati:

  • Borsari bloccata dal ghiaccio

    RUGBY SERIE B A Mirano il Badia (Rovigo) non riesce a giocare. Manto erboso ridotto ad una lastra di ghiaccio, troppo pericoloso per gli atleti. Match rinviato

  • Neroverdi in vetta alla classifica

    RUGBY SERIE C1 Impresa del Fulvia Tour Villadose che nel finale contro il Bassano si trova a giocare in 12 contro 15. Successo (31-26) che vale l’aggancio in testa

  • Ottimo momento di forma dei galletti

    RUGBY SERIE C2 Il Biscopan Frassinelle (Rovigo) doma i Leoni del Nord Est imponendosi 50-0  

  • Doppio successo dei giovani rossoblù

    RUGBY Vittoria importante per l’Under 18 della FemiCz Rovigo contro il Mogliano (22-16). La Cadetta dilaga contro lo Scaligera Valeggio 64-12

  • Weekend senza soddisfazioni

    RUGBY GIOVANILE Tra rinvii e riposi ha giocato solo l’Under 14 della dell'Andreotti Auto Fulvia Tour Villadose

  • I Bersaglieri dominano senza problemi

    RUGBY CONTINENTAL SHILED La FemiCz Rovigo chiude il discorso con il Centro Desportivo e Universitario de Lisboa in 31’ minuti (45-7). Rossoblù straripanti nelle fasi statiche e in difesa

  • Zero turnover per Calvisano

    RUGBY CONTINENTAL SHIELD Soddisfatti, ma consapevoli che nelle prossime due settimane sarà durissima. La FemiCz Rovigo si gode il successo di coppa pensando a Calvisano e Petrarca Padova in campionato 

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni