RITROVAMENTO SAN MARTINO DI VENEZZE (ROVIGO) E' della Seconda guerra mondiale. Nella mattinata di oggi, venerdì 27 gennaio, sarà fatta esplodere dal personale dell'esercito

Dai campi spunta una bomba, arrivano gli artificieri

Sagra della rana 02 - 21agosto - 03 settembre 2017
Sarà fatta esplodere verso le 9 di oggi, venerdì 27 gennaio, la bomba della Seconda guerra mondiale ritrovata in via Trona di sotto a San Martino di Venezze. Il residuato bellico è un proiettila d'artiglieria del peso approssimativo di una quarantina di chilogrammi

San Martino di Venezze (Ro) - Un proiettile d'artiglieria risalente alla Seconda guerra mondiale, ritrovato a San Martino di Venezze, in via Trona di Sotto, e che sarà fatto esplodere nella mattinata di venerdì 27 gennaio dal personale dell'Esercito, intervenuto sul posto e che ha preso in mano la situazione dopo il primo intervento dei carabinieri. Non è la prima volta che San Martino è teatro di ritrovamenti simili.

Non saranno necessarie cautele particolari da parte della popolazione, dal momento che il residuato è stato trovato in aperta campagna, molto distante dalle case.
27 gennaio 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017