FRATTA POLESINE (ROVIGO) La commissione cultura e istruzione di Montecitorio ha approvato l’emendamento del deputato Diego Crivellari sull’abitazione polesana del parlamentare socialista ucciso da imboscata fascista 

Casa Matteotti promossa a monumento nazionale 

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Ottime notizie da Roma: la commissione cultura ed istruzione di Montecitorio ha approvato l’emendamento del deputato Diego Crivellari che proponeva la casa museo Matteotti di Fratta Polesine come monumento nazionale. Oltre a tempio laico della sua terra, il Polesine, la casa del martire socialista diventa così un tesoro per la nazione



Rovigo – “Una bella notizia per Fratta, per Rovigo e per il Polesine”, il deputato polesano Diego Crivellari esulta all’approvazione, da parte della commissione cultura e istruzione della Camera, del suo emendamento che proponeva il riconoscimento della casa museo Matteotti come monumento nazionale. “Nel mio intervento ho ricordato che se esiste un luogo simbolo della nostra democrazia – continua Crivellari – se esiste un luogo centrale per la difesa e poi per la rinascita delle nostre istituzioni democratiche e del Parlamento questo è certamente Casa Matteotti di Fratta Polesine”, un discorso, ma soprattutto un emendamento, che deve aver colto nel segno. Tanto che la commissione non ha avuto dubbi ed ha “promosso” la casa museo di Fratta a monumento nazionale.

Casa Matteotti, come si legge nell’emendamento che il deputato polesano ha presentato insieme alla collega Giulia Narduolo, è già un tempio laico importante della nostra terra che permette di ricordare la memoria del martire socialista all’interno della sua residenza di famiglia. Ed ora, oltre ad un pregio per la sua terra, la casa di Giacomo Matteoti di Fratta Polesine diventa un monumento della nazione.

9 febbraio 2017




Correlati:

  • Invito alle primarie

    COMUNE FRATTA POLESINE e SAN BELLINO (ROVIGO) Le coordinatrici dei circoli del Pd Valeria Gotti e Giulia Ranzani invitano la cittadinanza che si riconosce nel partito a partecipare e ad esprimere la propria scelta al voto di domenica 30 aprile 

  • "La mappatura dei siti del killer silenzioso"

    LAVORO ROVIGO Il parlamentare del Partito democratico Diego Crivellari ha interrogato Ministro della salute e del Lavoro in merito ai dati esposti dalla Cgil provinciale in merito alle problematiche dell’amianto 

  • “L’abuso dei voucher rappresenta il contrario del lavoro a tempo indeterminato"

    LAVORO ROVIGO Per l’onorevole Diego Crivellari l’uso dei voucher è contrario alla filosofia del Jobs Act e pertanto invita associazioni, sindacati e categorie economiche a proporre nuovi strumenti di regolare e legalizzare degli ambiti lavorativi e produt

  • I nuovi Lea per "una sanità più equa e per tutti"

    SANITA’ Il parlamentare del Partito democratico Diego Crivellari sottolinea le novità introdotte ed il salto in avanti avvenuto con i nuovi Livelli essenziali di assistenza anche se il Veneto è sceso al quinto posto delle regioni virtuose

  • Deficit di 48 milioni di euro, "serve una scelta politica di fondo"

    ULSS 5 POLESANA ROVIGO Secondo Diego Crivellari, preoccupato per la situazione economica dell’azienda, è necessario lavorare affinché i dati definitivi riducano sostanzialmente i tagli preannunciati e che venga riconosciuta la specificità della provincia 

  • La coscienza degli obiettori costa 3200 euro a seduta

    OSPEDALE ADRIA (ROVIGO) In città nessuno pratica l'interruzione di gravidanza, nonostante questa sia un diritto. Risultato? Costi alle stelle per professionisti esterni. Il caso arriva in Parlamento

  • Poste, "riordino e non solo tagli lineari"

    SERVIZI POLESINE ROVIGO Il sottosegretario Umberto Del Basso De Caro rispondendo a Diego Crivellari spiega che si sta migliorando consegna e organizzazione con il coinvolgimenti delle istituzioni territoriali. "Intervenga la Regione"

Musikè fondazione cariparo