VIABILITA' ROVIGO Viale Trieste si conferma una trappola per i mezzi pesanti, costretta a intervenire la polizia locale. I residenti sul piede di guerra, temono il ritorno di camion e altri veicoli pesanti

Ci risiamo: pullman bloccato in via Mazzini

Beni Artistici Religiosi Fondazione Cariparo

Era già successo in passato, ora succede nuovamente. Nella mattinata di venerdì 24 febbraio, quando ancora una volta un pullman ha imboccato viale Trieste, trovandosi poi bloccato in via Mazzini, con l'intervento della polizia locale



Rovigo - Un pullman che ha imboccato viale Trieste, per poi cercare di entrare in via Mazzini. Da lì, sarebbe poi stata veramente dura venirne fuori. Per fortuna è arrivata la polizia locale, che ha risolto la situazione. Non è la prima volta che accade, il disguido che si è verificato nella mattinata di venerdì 24 febbraio. Era già successo nel recente passato.

E i residenti tornano a preoccuparsi, alla vigilia di un annunciato ripristino della vecchia viabilità, con la quale molti di loro stanno lottando da tempo. E' l'occasione buona per tornare a chiedere al Comune di mostrare i dati del traffico con la nuova viabilità, mai diffusi.

Ma anche per esprimere preoccupazione e timore per la possibilità che, con il ripristino della vecchia viabilità, ossia col senso unico da via Silvestri sino a via Umberto I, torni anche il traffico di mezzi pesanti che, secondo i residenti, ha provocato danni alla strada, cedimenti, vibrazioni e fessurazioni alle abitazioni.

24 febbraio 2017
rovigooggi.it informazione che non ti pesa 468x60




Correlati:

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento