SOLIDARIETÀ PETTORAZZA GRIMANI (ROVIGO) L’amministrazione comunale con il sindaco Gianluca Bernardinello ed il vice Andrea Grassetto ha donato alla comunità colpita dal terremoto giochi per i bimbi, abbigliamento ed un assegno di 5.896,40 euro

Cuore grande e generoso per Accumoli

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017

Il sindaco di Pettorazza Grimani ha portato la solidarietà e la vicinanza dei suoi concittadini a quelli del comune terremotato di Accumoli che hanno ricevuto dalla piccola comunità polesana giochi per i bimbi, abbigliamento ed un assegno di 5.896,40 euro



Pettorazza Grimani (Ro) - Sono partiti per le zone terremotate del centro italia domenica 26 febbraio il sindaco ed il vice di Pettorazza Grimani Gianluca Bernardinello e Andrea Grassetto che hanno portato alla comunità diversi doni oltre ad un corposo assegno. 

Bernardinello aveva appuntamento a San Benedetto del Tronto con il sindaco di Accumoli Stefano Petrucci a 80 km dal centro. “Perché San Benedetto del Tronto? Perché dai giorni successivi al 24 agosto, data della prima forte scossa, la popolazione vive in albergo, - afferma il primo cittadino - entro maggio dovrebbero essere allestite 200 case prefabbricate, che permetterebbero almeno alle persone di rientrare al loro paese. Niente di più, e niente si è ancora mosso, per sgomberare il paese dalle macerie, e niente si sa in merito alla ricostruzione. Abbiamo portato i giochi che con molta partecipazione sono stati donati e raccolti da mia moglie Valentina, abbiamo portato dell'abbigliamento donatoci da alcuni produttori e grossisti e abbiamo portato quanto raccolto 5.896,40 euro con i contributi versati dai cittadini sul conto corrente fortemente voluto da questa amministrazione”.

Dopo i ringraziamenti da parte di Petrucci, il sindaco polesano ed il suo vice sono stata portati in tarda mattinata all'interno della zona rossa dove, accompagnati dai Vigili del fuoco, hanno potuto vedere con i loro occhi la devastazione che il terremoto ha portato a quei luoghi. “Un paesino di montagna completamente raso al suolo, case crollate una sull'altra con tutti gli effetti personali rimasti sepolti, i sacrifici di una vita. La realtà è molto più devastante rispetto a quanto abbiamo potuto vedere in televisione” commenta ringraziando comunque i suoi concittadini per avere contribuito al gesto solidale. 

2 marzo 2017
Tecnostore Occhiobello 468x60




Correlati:

  • La donazione arriva ai bisognosi

    TERREMOTO ADRIA (ROVIGO) Dopo la cerimonia dei giorni scorsi, quanto raccolto in questi mesi per aiutare dopo il sisma del 2016 viene trasferito al Comune di Preci, in provincia di Perugia

  • Una donazione per i cugini colpiti dal sisma

    SOLIDARIETA' CEREGNANO (ROVIGO) Il sindaco Ivan dall'Ara ha visitato il collega di Sarnano (Macerata) per consegnare una donazione da investire nella ricostruzione

  • Adesso il terremoto è veramente alle spalle

    LAVORI PUBBLICI CASTELNOVO BARIANO (ROVIGO) L'assessore regionale Cristiano Corazzari e il sindaco Massimo Biancardi assieme per la riapertura del Teatro Indipendenza

  • Ventata di allegria in corte 

    CULTURA PETTORAZZA GRIMANI (ROVIGO) Domenica 27 agosto presso Corte Ricciuti-Rannellucci si è tenuta lo spettacolo della compagnia teatrale “El Tambarelo” all’interno della rassegna 

  • Inclusione sociale per due disoccupati 

    COMUNE PETTORAZZA GRIMANI (ROVIGO) Al via il bando per la selezione di due persone per lo svolgimento di un lavoro di pubblica utilità

  • "Due giovani rom rubano nelle case", l'allarme del sindaco

    FURTO PETTORAZZA (ROVIGO) Non si fermano gli episodi a Pettorazza Grimani, nella mattinata di giovedì 20 luglio colpo in abitazione. Il primo cittadino: "Se le vedete lanciate l'allarme"

  • "Volevo risparmiare, ma la corte dei Conti ha detto no"

    UN SINDACO IN DIRETTA NAZIONALE SU RETE4 Da Pettorazza, provincia di Rovigo, il primo cittadino Gianluca Bernardinello racconta la sua storia: deve far fare rifornimento ai mezzi comunali dove indica Consip

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe