FURTO VILLADOSE (ROVIGO) Presa di mira una tomba sulla quale era stata appena deposta una pianta per un anziano da poco scomparso. Non è purtroppo la prima volta che avviene

Tornano i ladri al cimitero, rabbia e dolore

Foto di archivio
Seren automobili affiliazione feb-mar-apr 2017

Ancora una volta i ladri hanno preso di mira il cimitero di Villadose. Più che di un episodio di vandalismo, come ne sono pure accaduti in passato, questa volta pare trattarsi di un furto vero e proprio, dal momento che si trattava di una pianta in vaso che potrebbe avere fatto gola a qualcuno



Villadose (Ro) - Una pianta lasciata su una tomba per salutare un anziano appena scomparso. E qualcuno che passa, la vede, nota che è bella, in vaso, e se la porta a casa. E' accaduto nei giorni scorsi a Villadose, al cimitero cittadino, al centro non per la prima volta di episodi del genere.

La vicenda è stata portata alla luce dal nipote dell'anziano da poco scomparso, che ha pubblicato sul gruppo Facebook cittadino la foto della pianta, sistemata sulla tomba dalla sua compagna. Poi, uno sfogo duro, ma comprensibile per chi al dolore di un lutto deve sommare la rabbia per un ricordo fatto sparire.

7 marzo 2017




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe