CARABINIERI ROVIGO Brutale episodio in una frazione, il 29enne denunciato dai carabinieri. Anche per oltraggio a pubblico ufficiale

Per la festa della donna pesta la convivente

Sagra della rana 02 - 21agosto - 03 settembre 2017

Brutto episodio in una frazione alle porte di Rovigo, dove un 29enne avrebbe secondo le contestazioni picchiato la compagna, guadagnandosi una denuncia a piede libero da parte dei carabinieri



Rovigo - Botte alla convivente, nella festa dell'8 marzo. Lo avrebbe secondo le contestazioni fatto un 29enne residente in una frazione. All'arrivo dei carabinieri se la sarebbe presa anche con loro, offendendoli e minacciandoli. Alla fine, si è guadagnato una denuncia a piede libero per una bella serie di reati.

Tra le ipotesi di reato contestate, ubriachezza molesta, lesioni personali, oltraggio e minaccia a pubblico ufficiale. Il giovane, secondo le ricostruzioni, avrebbe agito ad ubriaco.

8 marzo 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Musikè fondazione cariparo 730x90