SALUTE PORTO VIRO (ROVIGO) Gli Amici del cuore regalano una defibrillatore alla scuola media Pio XII di Donada che sarà messo a servizio della comunità

Donato lo strumento più utile in caso di arresto cardiaco

Seren automobili affiliazione fino a luglio 2017

Non sarà d’aiuto soltanto alla scuola ma anche a servizio della comunità che si trova nelle zone limitrofe il defibrillatore che l’associazione Amici del cuore ha voluto donare alla media Pio XII di Donada dove gli studenti hanno anche potuto vedere come effettuare una rianimazione cardiopolmonare



Porto Viro (Ro) - Prosegue la campagna di diffusione dei defibrillatori sul territorio polesano da parte degli Amici del cuore: sabato 11 marzo 2017 l'associazione di volontariato ha donato alla scuola media Pio XII di Donada un defibrillatore di ultima generazione, che rimarrà all'interno dell'istituto scolastico, con la possibilità di essere usato anche nelle zone limitrofe a servizio della comunità. Uno strumento utilissimo in caso di arresto cardiaco, che può davvero salvare delle vite. 

A consegnare il defibrillatore nelle mani del preside Giovanni Beltrame, i rappresentanti degli Amici del cuore: il presidente Carlo Piombo, il segretario Luigi Brazzorotto e Tonino Ferrari. Con loro anche l'amministratore delegato della Casa di cura di Porto Viro Stefano Mazzuccato e la cardiologa Laura Quadretti, che ha tenuto davanti agli alunni una piccola lezione sulla rianimazione cardiopolmonare.

Prosegue dunque la campagna di diffusione dei defibrillatori tra gli impianti sportivi e gli istituti scolastici della provincia, avviata dagli Amici del cuore grazie al sostegno della Fondazione cassa di risparmio di Padova e Rovigo.

14 marzo 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe