SICUREZZA PORTO VIRO (ROVIGO) Il coordinatore comunale di Forza Italia Enrico Bonafé fissa le priorità in vista della prossima campagna elettorale: rinforzare le difese contro i malviventi

"Servono 15 vigili urbani contro i furti. Ne abbiamo 5"

Enrico Bonafè
Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

Periodo caldo, per la sicurezza, a Porto Viro. Ci sono stati i furti in abitazione (LEGGI ARTICOLO), ma anche una rapina in gioielleria (LEGGI ARTICOLO) e tanti altri episodi. E' per questo che Enrico Bonafé, coordinatore comunale di Forza Italia, punta il dito sulla dotazione organica della polizia locale, a suo avviso assolutamente insufficiente


Porto Viro (Ro) - "Accogliamo con decisione il decalogo presentato a livello nazionale da Forza Italia in merito alla sicurezza delle città del nostro paese. E in vista delle elezioni a Porto Viro, intendo dichiarare la più convinta adesione alla proposta di dare più poteri ai sindaci e alla polizia locale in materia di sicurezza". Lo afferma il coordinatore comunale di Forza Italia Enrico Bonafé, rilanciando la questione sicurezza a Porto Viro, un tema che sarà sicuramente non secondario, nella prossima campagna elettorale.

"La legge vigente in Italia - prosegue Bonafé - stabilisce che ci sia un agente di polizia locale ogni 1000 abitanti. Ora, Porto Viro è una città di quasi 15mila abitanti, e secondo questa legge, è facile comprendere che le forze di cui dovrebbe disporre la nostra polizia locale sono di 15 agenti. Ebbene, senza fare tanti giri di parole, i nostri agenti invece sono solo 5, dato che quest’anno un agente dovrebbe andare in pensione".

"Un numero assai al di sotto rispetto a quanto previsto. E gli effetti si vedono: rapine nei negozi, furti nelle abitazioni, atti vandalici nelle piazze. Il lavoro dei nostri agenti è lodevole, perché in così pochi devono garantire la sicurezza e l’incolumità a tutti noi. Ma è chiaro che non possono triplicarsi. Allora è qui che dovrebbe intervenire un’amministrazione".

"È qui che deve intervenire la prossima amministrazione. È qui, che intendo concentrare l’attenzione di Forza Italia, il partito che rappresento a Porto Viro, una volta ottenuta la vittoria alle elezioni, per impegnarmi a cercare tutte le soluzioni possibili per aumentare l’organico della polizia locale e tornare a garantire alla cittadinanza, specie agli anziani, alle persone che si trovano da sole in casa, alle attività commerciali, la sicurezza di vivere in una città sicura. E siccome abbiamo intenzione di informare i cittadini, annuncio un prossimo incontro pubblico sul tema della sicurezza e della legittima difesa".

 

 

14 marzo 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni