COOKING ACADEMY ROVIGO Sabato 18 marzo un pomeriggio dedicato al corso di Fitness Cooking con lo chef Roberto Botturi. Domenica 19 la prima esperienza di coaching aziendale in cucina

Finalmente il gusto anche nel menù degli sportivi

Seren automobili affiliazione feb-mar-apr 2017
Ancora pochi giorni e Cooking Academy Rovigo arriverà al primo giro di boa dopo aver presentato tutti gli chef che collaborano all'innovativo progetto di scuola di cucina. Dopo Roberto Botturi (due date) ritornerà Dario Baruffa (terzo corso) per chiudere con Pino Longo, il re della pizza. Stefano Momentè ha concluso le prime due lezioni, Stefano Callegaro con la sua Mistery box ha già tenuto il terzo appuntamento. Tutte le informazioni e le possibilità di prenotazione sul sito ufficiale della scuola Cooking Academy Rovigo


Rovigo - Era già stato presentato nei giorni scorsi LEGGI ARTICOLO, mancano ancore poche ore alla prima lezione di cucina tenuta da Roberto Botturi a Cooking Academy Rovigo, in programma per il prossimo sabato 18 marzo alle ore 14.00. Inutile provare ad iscriversi alla data di domenica 19 in quanto è interamente dedicata alla esclusiva esperienza di coaching aziendale avviata da Franceschetti Group in parallelo alla scuola di cucina aperta a tutti.
Domenica dedicata quindi alla Palestra Life, per sabato invece ancora qualche posto disponibile per imparare l'arte del Fitness Cooking con lo chef Botturi.

"E' stato un crescendo - afferma Marco Franceschetti - la seconda lezione di Dario Baruffa abbiamo deciso di non pubblicizzarla nemmeno in quanto completamente sold out. A masterchef Stefano Callegaro abbiamo chiesto il superlavoro raddoppiandone l'impegno durante la stessa giornata: una lezione al mattino ed una la sera. Siamo orgogliosi del risultato, significa che Rovigo e provincia aveva bisogno di una opportunità come quella che la nostra scuola offre: ci mettiamo tutto il nostro impegno nel far lavorare i corsisti in un ambiente al top, abbiamo avviato le collaborazioni con gli chef che per noi sono il massimo nei rispettivi ambiti e li proponiamo al nostro pubblico, che risponde in maniera entusiastica".

Che il format di Cooking Academy funzioni lo dimostrano le prenotazioni, molto meglio premunirsi per tempo perchè in tanti vorranno scoprire i segreti della pizza in teglia, piuttosto che gli aspetti della cucina vegana, o dei segreti della carne piuttosto che del pesce.
Tutto è semplicissimo: dal sito internet cookingrovigo.it si possono scegliere i corsi per chef, piuttosto che per argomento.

Dopo Stefano Callegaro, Dario Baruffa e Stefano Momentè, Cooking Academy Rovigo aspetta con ansia di conoscere il primo chef-coach dì'Italia: colui che crea piatti di alta cucina che seguano un regime dietetico adeguato a chi pratica attività sportiva. "Quelle che creo - afferma Roberto Botturi - sono ricette tradizionali e non, riviste utilizzando materie prime di alta qualità, stando attenti ai carichi glicemici e all'utilizzo dei grassi; in sintesi tante ricette dedicate a chi vuol mangiare bene pur restando in forma".
15 marzo 2017




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe