SETTIMANA DELLO SPORT ROVIGO Mattia Diamanti e Chiara Visentin, dello Skating club, protagonisti alle scuole primarie

I pattini si mettono a scuola 

Mattia Diamanti a Sant'Apollinare
Diamanti e Visentin alla Pascoli
Diamanti e Visentin alla Pascoli
Mattia Diamanti a Sant'Apollinare
Bagno e Calore - Caminetti e Stufe

L’appuntamento è stato presentato dal vicepresidente Paolo Ponzetti che ha illustrato l’attività dello Skating Club Rovigo, i corsi con le opportunità per i ragazzini con i pattini in linea, il nuovissimo e ospitale Pattinodromo delle Rose.


Rovigo - Via i pattini e per un giorno in cattedra a raccontare la loro esperienza di giovani atleti e studenti. Mattia Diamanti e Chiara Visentin, due delle perle dello Skating Club Rovigo, sono stati protagonisti della settimana dello sport indetta alla Regione Veneto.

Il titolare della nazionale di pattinaggio corsa, nonchè vincitore di numerose medaglie a livello italiano e internazionale, Mattia Diamanti, ha incontrato i ragazzini della Scuola primaria di Sant’Apollinare in una mattinata molto coinvolgente. L’appuntamento è stato presentato dal vicepresidente Paolo Ponzetti che ha illustrato l’attività dello Skating Club Rovigo, i corsi con le opportunità per i ragazzini con i pattini in linea, il nuovissimo e ospitale Pattinodromo delle Rose.

Poi, in una sorta d’intervista, Mattia Diamanti ha coinvolto i ragazzini raccontando dei suoi inizi a 4 anni, l’esperienza di giovane e inesperto pattinatore, la crescita, gli allenamenti, i risultati sino ad arrivare a vincere il titolo italiano assoluto e a vestire la maglia della nazionale in ben tre edizioni dei campionati mondiali. Il tutto mostrando pattini, caschi, ruote, body di varie nazioni e la divisa dell’Italia. Ciliegina sulla torta quando Mattia Diamanti ha calzato i suoi pattini e muovendosi tra i ragazzini a bocca aperta li ha deliziati con alcuni movimenti. Gran finale con gli autografi firmati e molte foto ricordo.

Altra esperienza e sempre tanto entusiasmo alla scuola primaria Giovanni Pascoli dove, davanti ai ragazzini di terza, quarta e quinta, Mattia Diamanti ha raccontato la propria esperienza aiutato da alcuni splendidi filmati. Anche in questo caso per lo studente universitario di ingegneria a Padova è stato un vero “bagno di folla” con decine di domande ricevute. Al suo fianco la giovanissima Chiara Visentin che con grande dimestichezza ha presentato ai bambini la propria attività di pattinatrice prima di corsa e ora di freestyle diventando vicecampionessa italiana di roller cross, nonchè di valente cestista e brava studentessa di seconda media.

 

15 marzo 2017




Correlati:

  • Emozioni forti al Palasport

    PUGILATO ROVIGO Doppio spettacolo per il 4° trofeo Carlo Castellacci di boxe. Oltre ai successi dei giovani atleti della Pugilistica Rodigina, esordio sul ring per Michele Brusaferro

  • La boxe ritorna al Palasport

    PUGILATO ROVIGO Palcoscenico delle grandi occasioni domenica 10 dicembre al Palazzetto di via Bramante per il 4° trofeo Carlo Castellacci 

  • Una bella esperienza di inclusione

    PODISMO ROVIGO In occasione dei campionati studenteschi disputati a Ceregnano il 15 novembre, in gara anche uno studente autistico accompagnato dal suo tutor

  • La tradizione in piazza Vittorio Emanuele II

    EVENTI ROVIGO Venerdì 8 dicembre, in occasione della festa dell’Immacolata, i vigili del fuoco deporranno una corona di fiori alla Madonna della Loggia di Palazzo Nodari

  • Tutto risolto, grazie a pompieri e apicoltore

    VIGILI DEL FUOCO ROVIGO Nel pomeriggio di martedì 5 dicembre intervento risolutivo in via Sacro Cuore, portato via l'alveare gigante, senza nessun danno per le api

  • Quattro nuovi ingressi in casa verdeblu

    PATTINAGGIO ROVIGO Dopo il ritorno di Riccardo Passarotto lo Skating club accoglie la campionessa italiana Benedetta Rossini

  • Squadra in crescita

    NUOTO SINCRONIZZATO ROVIGO Le ragazze della Rhodigium tornano da Bolzano con un bel bottino di medaglie

Fondazione Cariparo Nuove Generazioni