RUGBY GIOVANILE Domenica 19 marzo si ricorderà Enrico Suriani nel torneo di Primavera organizzato dalla Monti Junior Rovigo. Festa ovale per i più piccini e un disegno particolare eseguito da Le Formiche di Fabio Vettori

Tutto pronto per ricordare un grande Presidente

Musikè Fondazione Cariparo 730x90 istituzionale - post evento

La Monti Junior Rovigo gli ha dedicato un torneo, quale migliore regalo per non dimenticare una persona che ha dato molto alla società di viale Alfieri. Le squadre di minirugby di Ghiande Querce Imola, Villadose Rosolina, Benetton Treviso, Arezzo, Colorno, San Donà, Petrarca Padova, Parma ed ovviamente Rovigo, saranno in campo dalla mattina di domenica 19 marzo


Rovigo - Una manifestazione intitolata ad Enrico Suriani che è stato presidente del Rovigo per sei stagioni dal 1989/90 al 1994/95.  In precedenza aveva già fatto parte della dirigenza del club, ma il suo primo anno da numero uno di viale Alfieri ha coinciso con l'arrivo della CZ Cagnoni di Francesco Zambelli, alla prima esperienza come sponsor. Fu subito scudetto nella finale di Brescia contro il Benetton Treviso, con Tito Lupini al primo anno da allenatore. Altri risultati di rilievo della presidenza Suriani sono stati la finale del 1991/92 (persa a Padova contro il Benetton Treviso) e il 3° posto del 1990/91. Durante la gestione Suriani il Rovigo ha avuto come allenatori Tito Lupini, Grant Andrews, Nairn Macewan e Paolo Fedrigo e nel 1991 fu tra i promotori della Lega delle società di Serie A di cui divenne presidente. Nel 1994 fu eletto senatore della Repubblica nelle fila di Forza Italia. La Monti Junior Rovigo gli ha dedicato un torneo, quale migliore regalo per non dimenticare una persona che ha dato molto alla società di viale Alfieri. 

Quest'anno le società partecipanti sono molte: Ghiande Querce Imola, Villadose Rosolina, Benetton Treviso, Arezzo, Colorno, San Donà, Petrarca Padova e Parma. Ad arricchire la giornata ci saranno numerosi stand, dai gonfiabili al merchandising, il Bersagliotto sarà bordo campo ad incitare i piccoli atleti ed è prevista una sorpresa durante la cerimonia di chiusura.  Organizzatori della Monti Junior Rovigo che ringraziano, gli atleti delle Under 14 e 16, i genitori e i volontari che hanno reso possibile la realizzazione di questo evento, oltre agli sponsor

C’è anche un disegno celebrativo dedicato da Le Formiche di Fabio Vettori, artista molto conosciuto nel panorama italiano, a sancire l’importanza dell’evento che avrà come teatro lo stadio Battaglini domenica 19 marzo.

 

 

15 marzo 2017
Studio legale Fois 468x60




Correlati:

Deltablues 2018