SPORT ROVIGO Nicole Orlando a Fratta Polesine ha raccontato la sua storia, tappe di un percorso da atleta speciale

Record e passione

Nicole Orlando
Fondazione Cariparo Nuove Generazioni

 Sportiva fin da quando era bambina, figlia d’arte, essendo la madre giocatrice di pallavolo e di basket, ha conquistato molte medaglie d’oro e d’argento in competizioni nazionali e mondiali di nuoto e atletica leggera, stabilendo record del mondo nel triathlon. 


Fratta Polesine (Ro) - Simpatica, gentile ma soprattutto tenace, questa è Nicole Orlando, giovane atleta paraolimpica più volte campionessa del mondo.

In una sala affollata, sabato 11 marzo, a Fratta Polesine nell’ambito della rassegna “Incontri con l’autore”, Nicole, presentata da Tiziana Virgili, ha risposto alle molte domande, raccontando con naturalezza i sentimenti, le gioie, gli affetti, le ansie ma soprattutto l’entusiasmo di una ragazza piena di interessi.

Sportiva fin da quando era bambina, figlia d’arte, essendo la madre giocatrice di pallavolo e di basket, ha conquistato molte medaglie d’oro e d’argento in competizioni nazionali e mondiali di nuoto e atletica leggera, stabilendo record del mondo nel triathlon. 

Senz’altro oltre allo sport la sua grande passione è il ballo e la partecipazione alla trasmissione televisiva “Ballando con le stelle”, su Rai Uno, è stata per lei un’occasione unica di cui ama parlare.

Nel suo libro, scritto in collaborazione con la giornalista Alessia Cruciani, racconta le tappe percorse in compagnia della sua famiglia e di altre persone che hanno contribuito a rinsaldarne il carattere, tanto da far sì che il suo moto sia “Vietato dire non ce la faccio”.

 

  

 

16 marzo 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Bagno e Calore - Caminetti e Stufe