TERREMOTO CASTELMASSA (ROVIGO) Il sindaco Eugenio Boschini revoca l'ordinanza di chiusura della struttura del centro del 2 marzo scorso e che tanto aveva fatto parlare

Riapre il Teatro Cotogni: fatti gli interventi urgenti

Musikè fondazione cariparo 730x90

La chiusura era scattata il 2 marzo scorso, quanto era emerso, a seguito di una perizia disposta dall'amministrazione comunale di Castelmassa, guidata dal sindaco Eugenio Boschini, che i danni del terremoto 2012, aggravati poi da successive scosse, erano pesanti (LEGGI ARTICOLO)



Castelmassa (Ro) - La chiusura era stata disposta dal sindaco Eugenio Boschini lo scorso 2 marzo, a tutela della sicurezza e dell'incolumità pubblica e subito aveva sollevato una serie di domande. Inevitabile, quando per motivi del genere è necessario chiudere una struttura come il Teatro Cotogni, all'interno del quale si trova anche un bar.

Il sindaco aveva deciso quindi di spiegare la situazione e le motivazioni che avevano portato alla chiusura (LEGGI ARTICOLO). Il primo cittadino Boschini aveva spiegato che non si doveva pensare che i danni del terremoto del 2012 venissero affrontato solo ora.

La situazione, piuttosto, era andata via via aggravandosi, anche alla luce di scosse successive, sino a quando la perizia disposta sulla struttura non aveva fatto emergere con chiarezza la necessità di una chiusura, per eseguire le operazioni di messa in sicurezza urgenti. Ora, a quanto spiega il sindaco, queste sono state eseguite.

A seguito di questo, è stato rilasciato il certificato di agibilità, sufficiente per procedere alla revoca della chiusura. Il Teatro riapre, quindi.

17 marzo 2017
Bancadria 468x60




Correlati:

Seren automobili affiliazione fino a dicembre 2017