ALLARME PROCESSIONARIA MELARA (ROVIGO) Anche il sindaco Paola Davì costretta a pubblicare l'ordinanza per invitare i proprietari di aree verdi e giardini, oltre che amministratori di condominio, a lanciare i controlli

Un altro Comune contro il bruco killer

Seren automobili affiliazione fino a luglio 2017

Anche Melara entra a fare parte di quei Comuni i cui sindaci hanno dovuto pubblicare ordinanze per la lotta alla processionaria, il parassita degli alberi che mette però a rischio anche la salute di uomini e animali



Melara (Ro) - I destinatari della ordinanza emessa dal sindaco di Melara Paola Davì sono tutti "i proprietari, possessori e detentori di aree verdi e gli amministratori di condominio che abbiano in gestione aree verdi private sul territorio comunale". E l'oggetto della ordinanza è sempre l'infestazione da processionaria.

Ossia, il parassita delle piante che è però molto pericoloso anche per l'uomo e per gli animali: la peluria urticante che lo ricopre, infatti, può provocare eritemi e problemi respiratori, sino alla morte. Sono numerosi i Comuni che o si sono già ritrovati alle prese con infestazioni di questo tipo oppure stanno imponendo anche ai privati i controlli per evitare, col caldo, l'esplosione del problema.

Da qui l'ordinanza pubblicata giovedì 16 marzo e che va ad accompagnarsi alle altre di vari sindaci. Qualora, dalle verifiche, dovesse emergere la presenza di processionaria, i proprietari delle piante dovranno commissionare a proprie spese la disinfestazione.

17 marzo 2017




Correlati:

  • "Non solo visoni: anche rischio amianto"

    PROTESTA A VILLADOSE (ROVIGO) I Centopercentoanimalisti incontrano l'amministrazione comunale, che però ribadisce di non potere fare granché. In ballo anche foto che documenterebbero il rischio derivante da questo materiale

  • Un taglio alle polemiche: ecco le bici

    SERVIZI BADIA POLESINE (ROVIGO) Attivato il bike sharing in viale Stazione, dopo le polemiche per il taglio di un albero per sistemare la postazione con la rastrelliera

  • Una discarica sulle sponde del canale

    FOLLIA A GAVELLO (ROVIGO) Quintali di materiale simile all'Eternit trovati sulle sponde del Mandraccio, la segnalazione di una residente in zona

  • I fiori sul balcone a concorso 

    INIZIATIVE COMUNE LENDINARA (ROVIGO) L’amministrazione comunale indice il “Concorso dei balconi e giardini fioriti” invitando i cittadini a rendere bella la propria città 

  • "Le trivelle distruggono interi ecosistemi: fermiamole"

    AMBIENTE ROVIGO Il senatore Gianni Girotto prende posizione contro l'atteggiamento del Governo e invita i veneti a opporsi a questa maniera di procedere

  • Dopo 40 giorni lo scolo ancora non è stato ripulito

    IL CASO A ROVIGO Il 10 marzo scorso i vigili del fuoco erano intervenuti allo scolo Ramostorto con le barriere antisversamento. Ma non sta certo a loro rimuoverle e ora bloccano solo la sporcizia

  • Allarme inquinamento, arrivano i carabinieri

    DISCARICA TORRETTA Il Comitato Terre Nostre segnala uno strano fenomeno nelle acque, scatta il sopralluogo di carabinieri, vigili del fuoco e Arpav. In corso un contenzioso che riguarda anche il Polesine

Musikè fondazione cariparo